Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione "Caronte" si organizza

Oggi due linee di instabilità interesseranno il centro-nord, sud riparato da una relativa zona anticiclonica, atteso un sensibile calo della pressione sulla Francia. Domani temporali al nord, specie sul nord-ovest, probabile Foehn appenninico sulla Emilia-Romagna, rovesci anche sulla Toscana, altrove tempo più clemente, caldo al sud.

Prima pagina - 4 Giugno 2002, ore 07.27

Situazione davvero molto complessa quella che ci apprestiamo a vivere. Già nelle ultime 12 ore non sono mancate le sorprese con l'alta pressione che ha fatto da scivolo, avvitando in senso orario il debole fronte transitato sul nord e facendo piovere laddove non si sarebbe mai pensato, cioè sulla Puglia. Oggi un fronte freddo piuttosto intenso sta abbandonando una vecchia zona depressionaria sulle Isole Britanniche e punta decisamente sull'Esagono francese, dove nelle prossime ore è atteso un sensibile calo della pressione atmosferica fino ad un minimo previsto al suolo di 996 mb per domani. Anche in quota si verificherà un calo dei geopotenziali, sintomo dell'afflusso di aria fredda ed instabile. Ne conseguirà un richiamo di correnti meridionali sull'Italia che farà lievitare temporaneamente le temperature del nostro meridione. Già sono risaliti dal nord Africa due piccoli fronti che altro non sono che linee di instabilità ricche di nuclei temporaleschi. Per le 24 ore odierne c'è ancora la possibilità che il flusso delle correnti in quota riesca a muoversi parzialmente lungo i paralleli, domani invece sarà più netto il taglio meridiano. Che significa? Vuol dire che oggi l'instabilità potrebbe interessare in modo sparso ed irregolare un po' tutto il centro-nord, specie nel pomeriggio, mentre domani saranno soprattutto nord-ovest e Toscana a risentire di nubi e precipitazioni. La depressione "Caronte" si muoverà poi lentamente in direzione delle Alpi, giovedì colpirà tutto il settentrione e molte zone del centro, venerdì di nuovo il nord ma in forma più attenuata, giacchè il minimo si porterà sulla Germania. Un nuovo vortice di aria fredda giungerà però sabato sulla Francia e punterà verso la Sardegna, da dove domenica ricomincerà a risalire lo Stivale portando un nuovo peggioramento su Tirreno e nord-ovest, Sardegna ovviamente compresa. Davvero molta carne al fuoco: un'evoluzione in cui bisognerà fidarsi soprattutto degli aggiornamenti estemporanei, non certo dei simbolini ammuffiti che vedete in tv lasciati lì in bella mostra nelle stesse posizioni a distanza di molte ore. Previsioni per OGGI: Su Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria e Lombardia passaggio di banchi nuvolosi a tratti intensi alternati a brevi ma assolate schiarite. Nel corso della giornata possibili rovesci anche temporaleschi, specie sul Piemonte. Sul resto del nord mattinata soleggiata salvo il passaggio di qualche banco nuvoloso, pomeriggio più instabile con formazione di qualche focolaio temporalesco, possibile ovunque. In serata nuvolosità irregolare su tutte le regioni con qualche rovescio ancora possibile, specie sul Piemonte e la Valle d'Aosta. Al centro si partirà con tempo abbastanza soleggiato ma con tendenza ad annuvolamenti cumuliformi su Toscana e zone appenniniche, dove nel pomeriggio potrà anche formarsi qualche bel temporale a livello locale. Al sud la sorpresa di ieri non sembra aver lasciato traccie, ma su Irpinia, Molise e Gargano il debole afflusso di aria instabile proveniente da nord-ovest potrebbe favorire nuove sorprese temporalesche pomeridiane, bel tempo altrove. Temperatura in lieve calo al nord, stazionaria altrove, venti deboli variabili con rinforzi nelle aree temporalesche. Tendenza al Libeccio del tardo pomeriggio a tutte le quote, nella notte insorgenza dello Scirocco sul meridione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.21: A90-GRA Salaria-Casilina

incidente

Incidente a 1,565 km prima di Allacciamento 14: Allacciamento A24 Roma-Teramo (Km. 31,6) in direz..…

h 23.18: SS106 Jonica

incendio

Strada chiusa al traffico causa incendio a 1,957 km prima di Incrocio Passovecchio - SS107 E SS107..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum