Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione "Caravella" attraversa la Penisola

Tempo molto instabile a tratti perturbato oggi sull'intera Penisola ma fenomeni più persistenti al centro-nord. Domani ancora tempo compromesso al centro-sud, graduale lento miglioramento al nord. Domenica più sole per tutti, ma ancora qualche incertezza sul meridione. Da lunedì a mercoledì tempo anticiclonico al centro-sud, variabile ma in prevalenza asciutto al nord.

Prima pagina - 11 Ottobre 2002, ore 06.54

LIVE: le piogge e i rovesci di ieri hanno lasciato il segno su molte regioni, ecco alcuni accumuli pluviometrici aggiornati alle ore 3 di questa mattina, relativi alle 15 ore precedenti: Trapani 32.0, Bergamo 28.8, Venezia 28.0, Milano 28.0 Varese 25.0, Torino 20.0, Locarno-Monti(SVI) 19.0 Firenze 18.2, Andermatt (SVI) 18.0 Lugano (SVI) 17.0 Ajaccio (FRA) 13.0 Genova 13.0 Pantelleria 12.0 Cagliari 12.0 Piacenza 12.0 San Bernardino 12.0(SVI) Nizza 11.0 (FRA) Perpignan 11 (FRA) Marsiglia 10.0 (FRA) SITUAZIONE: la depressione "Caravella" ha fatto il suo ingresso nel cuore del Mediterraneo. Si trova con un minimo al suolo all'altezza della Sardegna ed una rispondenza in quota che ormai ci fa parlare di barotropicità del sistema, cosa che comporta spesso una rapida evoluzione del vortice ciclonico con l'acme dei fenomeni e poi un graduale miglioramento. Ci vorranno comunque almeno altre 48-60 ore perchè tutto si risolva e torni una relativa stabilità. Interessante notare la costante presenza di un vasto anticiclone nella regione russo-scandinava, la persistenza di un modesto vortice freddo con sede nella regione di Mosca, il miglioramento delle condizioni del tempo sulla Spagna, l'indebolimento della corrente a getto a 9000 m diretta dalle zone polari al nord Africa con conseguente cessazione dell'alimentazione fredda alla nostra depressione. Anche il getto sub-tropicale si è affievolito. EVOLUZIONE In questo contesto, dopo una giornata di venerdì perturbata quasi ovunque, un sabato molto instabile al centro-sud e una domenica ancora un po' incerta sul meridione, si assisterà alla rimonta di un cuneo anticiclonico dal nord Africa che riporterà il bel tempo su quasi tutta la Penisola. Solo il nord e soprattutto le Alpi rimarranno coinvolti da un flusso di correnti mediamente occidentali con la "linea di sviluppo" delle perturbazioni, che separa le masse d'aria fredde del nord con quelle tiepide mediterranee, pronta ad inviare annuvolamenti. Il rischio di pioggia sarà comunque basso, appena più alto in montagna. PREVISIONI PER OGGI NORD: in mattinata qualche modesta schiarita, poi nuovo peggioramento dal primo pomeriggio con precipitazioni da deboli a moderate, localmente anche abbondanti. Occasionali rovesci a sfondo temporalesco, più probabili su Liguria, Emilia, Lombardia e Veneto. Temperatura in lieve calo. Venti moderati da SE in quota, da ENE a basse quote. Mari molto mossi. CENTRO: schiarite effimere, molti rovesci o temporali, locali grandinate, fenomeni più intensi su Toscana e Lazio. Cielo caotico sulla Sardegna, bellissimo da osservare. Nel corso della giornata l'occhio della depressione si posizionerà in mare aperto sul Tirreno, il vento da SW sulla Sardegna lascerà il posto al Maestrale ma questo non segnerà un miglioramento perchè transiterà sull'isola tutta la parte posterioe della depressione con nuovi rovesci. Ancora Scirocco su medio Adriatico, Libeccio lungo le coste tirreniche. Temperatura in lieve flessione, mari molto mossi tendenti ad agitati. SUD: sulla Sicilia fioritura di temporali con rovesci localmente intensi ma pause anche relativamente lunghe con schiarite. Sulla Puglia, la Calabria e la Basilicata cielo nuvoloso con rovesci. Sul Molise qualche schiarita stamattina, poi peggioramento con pioggia. Sulla Campania nuvolosità in progressiva intensificazione con formazione di nuclei temporaleschi in arrivo dal mare e molti rovesci. Temperatura in lieve calo, venti di Libeccio sul Tirreno, ancora sciroccali sull'Adriatico e lo Jonio. Mari molto mossi tendenti ad agitati. DOMANI: ancora tempo instabile con rovesci e temporali al centro-sud, migliora sulla Sardegna e al nord-ovest, ultimi rovesci sul Triveneto e l'Emilia-Romagna ma con tendenza a miglioramento.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum