Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La coda di un fronte freddo coinvolgerà il nord nelle prossime ore

Rovesci anche forti nelle Alpi, più sporadici in pianura. Per effetto stau qualche acquazzone anche su Appennino ligure di Levante ed alta Toscana. Asciutto ma ventoso altrove con passaggi nuvolosi. Sabato un po' di instabilità, specie al nord e neve sui crinali alpini di confine. Domenica e lunedì bello quasi ovunque. Martedì nuovo peggioramento al nord e su parte del centro.

Prima pagina - 26 Marzo 2010, ore 07.48

SITUAZIONE: un fronte freddo in movimento dalla Francia verso il centro Europa coinvolgerà con la sua coda il settentrione, segnatamente l'arco alpino e prealpino, favorendo rovesci anche intensi. Dietro ad esso un afflusso di aria fredda e ancora relativamente instabile, darà luogo nella giornata di sabato ad un po' di instabilità, specie sui rilievi. EVOLUZIONE: domenica maggiore stabilizzazione del tempo grazie alla temporanea espansione di un cuneo anticiclonico. Bel tempo anche lunedì. Martedì una nuova profonda saccatura si avvicinerà da ovest, determinando un forte richiamo di correnti meridionali, con conseguente peggioramento del tempo al nord e su parte del centro. VERSO LA PASQUA: anche mercoledì 31 marzo tempo molto instabile al centro-nord con rovesci, anche nevosi in montagna sino alle quote medie e sensibile calo termico. Per giovedì 1 aprile è prevista una tregua, ma tra il venerdì Santo e sabato sarà possibile un nuovo moderato peggioramento al nord e sulle regioni tirreniche. Pasqua e Pasquetta con tempo probabilmente asciutto e almeno in parte soleggiato. OGGI: al nord giornata instabile, a tratti perturbata nelle Alpi. Rovesci sparsi in movimento da ovest verso est nel pomeriggio, ma con fenomeni più probabili ed intensi lungo le Alpi, dove la quota neve sarà in abbassamento sin verso i 1600-1700m e nella sera sui crinali di confine anche a quote inferiori. Fenomeni più sporadici in pianura e sulle coste. L'effetto stau imposto dalle correnti tese da SSW recherà brevi rovesci tra Appennino ligure ed alta Toscana. Altrove passaggi nuvolosit alternati a schiarite, ma con basso rischio di pioggia. Ventoso quasi ovunque. Temperature in calo al nord dal pomeriggio-sera, miti al centro-sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum