Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'URLO della Tramontana ha scosso l'Italia

Il freddo però non si è avvertito ovunque. Oggi annuvolamenti irregolari su tutta la Penisola, al sud e sul medio Adriatico ancora qualche precipitazione con neve in Appennino, altrove generalmente asciutto. Da martedì a venerdì sempre più soleggiato con temperature in netto aumento a partire dal settentrione.

Prima pagina - 15 Novembre 2004, ore 07.36

COMMENTO: mentre sul nord-ovest si registrava una domenica quasi di stampo primaverile, complice il cielo azzurro e l'aria secca, sul resto del Paese soffiava una turbolenta Tramontana che arrecava danni su molte regioni, con alberi, tabelloni pubblicitari ed impalcature cadute. Mare grosso, violenti acquazzoni sul meridione e neve in Appennino oltre i 400-600m, ecco le altre caratteristiche della giornata. COSA DOBBIAMO ASPETTARCI La depressione "Kirsten" che ancora resiste sul meridione del Paese andrà comunque lentamente colmandosi nel suo allontanamento verso l'Egeo. Il tempo dunque tenderà lentamente a migliorare, soprattutto a partire da martedì, con l'attenuazione del vento e un graduale rialzo termico a partire dal settore nord-occidentale, causa una temporanea espansione dell'anticiclone delle Azzorre. MERCOLEDI e GIOVEDI saranno dunque due giornate in prevalenza soleggiate e tranquille, VENERDI invece ci saranno annuvolamenti sul Tirreno. DA NOTARE: la presenza di una gobba anticiclonica sul settore occidentale del Continente; una configurazione barica pigra e statica che potrebbe favorire una ripetizione delle condizioni del tempo appena vissute nel prossimo fine settimana e, ad ondate successive, sino alla fine del mese, lasciando a secco le Alpi, che attendono invece come una manna la neve per aprire la stagione, e frustando con vento, mareggiate, acquazzoni e nevicate ancora una volta il medio Adriatico ed il meridione. PREVISIONI OGGI: Nuvolosità irregolare su tutto il Paese; ad intervalli nelle zone interne di Marche, Abruzzo, Umbria orientale e sul meridione ancora rovesci sparsi, con neve oltre i 500-700m. Maggiori schiarite sul Tirreno e lungo le Alpi. Temperature stazionarie. Ancora vento forte su tutto il centro-sud. PREVISIONI MARTEDI: Nuvolosità residua sul meridione e sul medio Adriatico con sporadiche piogge, altrove schiarite sempre più ampie e tempo soleggiato, attenuazione graduale del vento, temperature in aumento, molto mite per la stagione sul nord-ovest in giornata. MERCOLEDI: soleggiato ovunque, salvo residui annuvolamenti al sud, freddino al mattino, specie nelle vallate e in pianura, mite al pomeriggio.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum