Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'ultima perturbazione in arrivo al nord, altrove prevalenza di sole

Tra oggi e venerdì passaggio di un sistema frontale al nord con fenomeni dapprima concentrati sui rilievi e sul nord-est, poi possibili anche ad ovest. Al centro-sud scarsi riflessi e ancora prevalenza di sole. Sabato con tempo buono ovunque e temperature in aumento. Domenica tempo simile ma con tendenza ad inserimento di venti orientali che persisteranno sino a lunedì, quando recheranno qualche addensamento al nord e in Adriatico, specie tra Molise e Puglia, dove saranno possibili rovesci.

Prima pagina - 11 Aprile 2013, ore 08.05

SITUAZIONE: un nuovo sistema frontale avanza da ovest verso il settentrione e anche se il suo influsso risulterà più importante lungo le Alpi, influenzerà sino a venerdì anche il tempo del resto del settentrione, specie del nord-est. Al centro-sud resterà ai margini della situazione perturbata e sperimenterà anche ampie schiarite.

TEMPERATURE: nel fine settimana temperature in rialzo con punte anche superiori ai 24°C in Sardegna, attorno ai 23°C altrove, ma con tendenza a calare tra il pomeriggio di domenica e la giornata di lunedì a causa dell'inserimento dei venti di grecale.

EVOLUZIONE: nel fine settimana rimonta di un cuneo anticiclonico con tempo buono quasi ovunque, ma entro domenica sera inserimento di correnti fresche orientali, che potranno recare annuvolamenti a ridosso dei rilievi del nord e lungo l'Adriatico, specie tra Molise e Puglia, dove lunedì potrebbero verificarsi dei rovesci.

MEDIO-LUNGO TERMINE: martedì un fronte temporalesco potrà coinvolgere il settore alpino, sfiorando anche il resto del settentrione, ma l'impressione è che stamane i modelli si stanno orientando per un rafforzamento dell'anticiclone per tutta la seconda metà del mese di aprile, con tempo buono e caldo su tutto il Paese. Naturalmente tutto è ancora da confermare, ma l'idea di una fase meteorologicamente tranquilla certamente farà piacere alla maggior parte dei nostri lettori.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare con locali precipitazioni lungo le Alpi e sull'Appennino ligure, in intensificazione nel pomeriggio-sera e in estensione alle zone pianeggianti del Triveneto con limite della neve tra i 1600 e i 1800m, nebbie mattutine sull'Emilia, in graduale dissolvimento; altrove cielo poco nuvoloso o velato, con addensamenti sulla Toscana, specie nel nord della regione con locali piovaschi a ridosso dell'Appennino. In serata precipitazioni su Alpi, nord-est ed Appennino ligure, generalmente asciutto sulle pianure del nord-ovest. Temperature in lieve calo al nord nei valori massimi, in lieve aumento al centro-sud. Venti in rinforzo dai quadranti meridionali, con Marin sulla Liguria in sfondamento sul basso Piemonte.

DOMANI: al nord tempo un po' instabile con possibili rovesci anche temporaleschi, specie sul settore orientale, altrove cielo poco o parzialmente nuvoloso con ampie schiarite e tempo asciutto. Temperature senza grandi variazioni.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum