Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'ora della fiammata CALDA, colpite soprattutto le Isole Maggiori!

Giorni più caldi venerdì e sabato con picchi di 37-38°C su Sicilia e Sardegna, di 33-34°C sulle zone peninsulari del centro-sud. Nel corso del fine settimana sarà piegata facilmente dai temporali al settentrione, che potranno risultare anche intensi a ridosso dei rilievi. Lunedì ancora rovesci al nord, più fresco anche al centro ed entro martedì via il caldo anche al sud.

Prima pagina - 25 Maggio 2016, ore 07.34

TRAILER estivo: in arrivo una prova generale d'estate per la Penisola con afflusso di aria calda di matrice africana sulle isole e in parte anche sul resto del Paese sino a sabato, all'estremo sud anche sino a domenica.

PICCHI: sono previsti picchi notevoli sulle zone interne di Sardegna e Sicilia e in quota si toccheranno i 26°C a 1500m; lo schiacciamento e la compressione dell'aria nell'ambito dell'alta pressione favorirà il rialzo dei valori a tutte le quote, salvo nelle località marittime, graziate dalle brezze, che risulteranno anche sostenute.

DURATA: la saccatura sull'Iberia non morirà sul posto, come accaduto altre volte, dandoci in pasto un caldo estremo e duraturo, ma avanzerà già nel corso di sabato verso levante, consegnando al settentrione una marcata instabilità dalla serata di sabato, con temporali che domenica potrebbero risultare anche violenti.

TEMPORALI: domenica tra la notte ed il mattino forti temporali previsti dapprima sull'alto Piemonte, poi sull'alta Lombardia tra Varesotto, alto Milanese, Comasco, Lecchese, Bergamasca. Notevole coinvolgimento anche del Canton Ticino. Intense fulminazioni, grandinate e colpi di vento saranno da mettere in preventivo.

EVOLUZIONE: all'inizio della prossima settimana la tendenza temporalesca si rinnoverà ancora al nord nella giornata di lunedì; nel contempo aria più fresca si inserirà al centro ed entro martedì 31 anche al meridione, ponendo fine a questo primo vero episodio di caldo estivo.

IPOTESI: per il Ponte del 2 giugno al vaglio molte possibilità. Stamane il modello americano propone che l'instabilità resti limitata ai versanti adriatici e all'Appennino centro-meridionale tra l'1 ed il 4 giugno, ma è solo uno dei tanti schemi barici che si vengono a delineare. Analizzeremo il ventaglio delle ipotesi con approfondimenti in giornata su MeteoLive per fornirvi la previsione più attendibile. 

OGGI: bella giornata di sole su tutte le regioni con temperature in aumento nei valori massimi, specie al centro-sud e soprattutto sulle isole maggiori. Eventuali addensamenti avranno carattere temporaneo e non provocheranno precipitazioni, né tantomeno disturberanno il soleggiamento in maniera importante. 

DOMANI: tempo simile, si farà sentire una maggiore calura sulle isole con punte già oltre i 33°C nel pomeriggio, al nord inserimento del vento da est e rientro di aria un po' più umida con foschia in pianura.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.48: SS7 Via Appia

catene rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, ghiaccio nel tratto compreso tra 536 m dopo Incrocio S. Andrea Di Conza - SS40..…

h 16.46: SS194 Ragusana

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 2,936 km prima di Incrocio S. Domenica - SS514 Di Chiaramonte (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum