Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'ora dell'estate bollente

Massimi effetti al centro-sud, con punte prossime ai 40°C, specie tra domenica e martedì. Al nord qualche passaggio nuvoloso e soprattutto nelle Alpi possibili temporali, in particolare sabato. Rinfrescata temporalesca confermata al centro-nord per mercoledì 13.

Prima pagina - 8 Luglio 2011, ore 08.00

SITUAZIONE: alcuni corpi nuvolosi legati al vortice depressionario centrato sulle isole britanniche si muovono in un letto di correnti sud-occidentali tra l'Europa centro-occidentale e le Alpi. Più a sud prevale l'influsso di una massa d'aria calda e stabile che si spinge dal nord Africa verso il Mediterraneo centrale.

EVOLUZIONE: il settore alpino rimarrà vulnerabile al passaggio della coda dei corpi nuvolosi e anche nel fine settimana sarà interessato da qualche rovescio o breve temporale, marginale il coinvolgimento delle pianure, più a sud ancora tanto sole e caldo in aumento.

CALDO: punte di 37°C sono attese entro sabato al sud e sulle isole, tra domenica e martedì si prevedono localmente punte di 40°C, specie nelle zone interne isolane e peninsulari meridionali. Al centro valori più contenuti con punte massime di 35°C, al nord anche inferiori ma con alto tasso di umidità da domenica.

PROSSIMA SETTIMANA: all'inizio ancora caldo, poi passaggio di una perturbazione temporalesca in arrivo da ovest al nord e al centro con temporali anche forti e ridimensionamento delle temperature. Un po' di fresco finirà per raggiungere anche il sud.

OGGI: nuvolosità variabile al settentrione, ma con prevalenza di sole. Nelle Alpi addensamenti più compatti, specie sul settore centro-orientale, con possibili rovesci a sfondo temporalesco. Al centro prevalenza di sole su tutti i settori, salvo una presenza di nubi basse al mattino, al sud e sulle isole soleggiamento intenso. Temperature in lieve aumento, più marcato al sud. Ventilazione ancora sostenuta meridionale, specie sui bacini settentrionali.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum