Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'ondata di caldo sarà più intensa al centro-sud, al nord non mancherà qualche temporale, specie nelle Alpi

L'onda di calore portata dall'anticiclone "Rommel" colpirà soprattutto il centro-sud e le isole maggiori, mentre al nord non riuscirà ad impedire il transito della coda di qualche impulso temporalesco, specie da martedì, con fenomeni comunque prevalentemente concentrati lungo le Alpi. Sul finire della prossima settimana probabilmente meno caldo ovunque.

Prima pagina - 16 Giugno 2012, ore 08.11

SITUAZIONE: la rimonta dell'anticiclone africano "Rommel" costringe i corpi nuvolosi in arrivo dall'Atlantico a limitare il loro passaggio sul centro Europa, determinando condizioni tipicamente estive sul bacino centrale del Mediterraneo.

EVOLUZIONE: nei prossimi giorni il contributo di aria calda dal nord Africa risulterà più importante al centro-sud, mentre al nord la pur marginale influenza delle correnti atlantiche risulterà determinante nel contenere la risalita dei valori e per innescare anche qualche focolaio temporalesco, specie tra lunedì 18 e giovedì 21.

CALDO: le punte di calore più intense interesseranno le regioni centro-meridionali, al nord si avvertirà soprattutto molta afa. I picchi termici più alti potrebbero registrarsi tra martedì e giovedì su Sardegna, Lazio, Campania, Sicilia interna, Basilicata e Puglia. Sono attesi valori massimi di 37-38°C. Al nord la regione più calda sarà l'Emilia, con punte di 35°C.

TEMPORALI: colpiranno l'arco alpino a partire da domenica pomeriggio, risultando comunque a carattere isolato, ma da martedì potranno guadagnare terreno anche verso le pianure, risultando un po' più diffusi, non si esclude qualche fenomeno di forte intensità.

ATTENUAZIONE della CALURA: l'episodio legato all'onda di calore "Rommel" dovrebbe ridimensionarsi gradualmente a partire dal fine settimana 24-25 giugno.

OGGI: tempo buono praticamente ovunque, tranne velature passeggere al nord e modesti annuvolamenti cumuliformi sulle zone montuose nel pomeriggio. Temperature in aumento e prime punte over 33°C.

DOMANI: nelle Alpi e più marginalmente sul resto del nord passaggi nuvolosi irregolari. Nel pomeriggio su Alpi e Prealpi rischio di qualche locale e breve rovescio temporalesco, per il resto asciutto. Al centro-sud bello e caldo con punte di 34-35°C.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.28: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP113 Cernusco Sul Naviglio (..…

h 07.28: Roma Via Appia Nuova

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra A90 e Via delle Capannelle in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum