Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'ondata di caldo al sud entra nel vivo; al nord ancora instabilità

titoli di oggi su MeteoLive.it: -Vampata di calore al sud: che temperature si potranno raggiungere? - Sabato con piogge su gran parte del nord, domenica ancora incerta al centro-nord: - Prossima settimana con tempo gradevole e abbastanza soleggiato.

Prima pagina - 18 Agosto 2006, ore 07.59

LIVE: notte di vento e pioggia sul nord Italia. Raffiche notevoli si sono abbattute sulla Liguria, con rovesci di pioggia che si sono concentrati nuovamente nelle zone interne. Pioggia forte su Milano, con accumulo medio attorno a 30mm. Piogge e rovesci anche su tutta la fascia prealpina lombarda e sul nord est. Insomma, al nord sembra di essere piombati in pieno autunno. Al momento il fronte perturbato sta interessando le regioni centrali. Qualche temporale si segnala sulla Sardegna, mentre locali precipitazioni indugiano ancora tra il Trentino Alto Adige e l'alta Lombardia. Se il nord è alle prese con la pioggia, il sud sta per essere investito da una forte ondata di calore. Questa mattina si registrano già 31° a Lampedusa, 28° a Pantelleria e 26° a Santa Maria di Leuca. SITUAZIONE: non cambia lo scenario meteo sull'Italia: una vasta saccatura presente sull'Europa occidentale convoglia correnti umide da sud ovest verso le nostre regioni centro-settentrionali. Le stesse correnti stanno "gonfiando" l'alta pressione africana, che sfogherà i bollenti spiriti più ad est, interessando anche il nostro meridione. L'alta pressione delle Azzorre risulta per il momento molto decentrata ad ovest, in pieno Oceano. EVOLUZIONE: la situazione sopra descritta andrà avanti fino alla giornata di domenica. Di conseguenza il tempo seguiterà ad essere inaffidabile al nord e su parte del centro. Non avremo maltempo diffuso e persistente, ma instabilità a fasi alterne, magari alternata a periodi più soleggiati. Al sud, come già anticipato, farà molto caldo. Previste punte superiori a 40° specie sulla Puglia, sulla Calabria e sulla Sicilia. Il centro fungerà invece da "spartivento", ma con nubi e qualche pioggia solo sulla Toscana. A partire dalla giornata di lunedì, l'alta pressione delle Azzorre darà una bella spallata, facendo evolvere le configurazioni verso levante. L'ondata di caldo al sud cesserà e si instaurerà sull'Italia un tipico tempo da fine estate: correnti da nord-ovest, qualche temporale sul nord-est e soprattutto temperature accettabili, senza lo spettro dell'Africa in agguato! OGGI: residue piogge sui settori alpini centro-orientali in mattinata. Qualcuna nel pomeriggio tra la Val d'Ossola e il Biellese. Per il resto solo nubi sparse sul settentrione, senza fenomeni degni di nota. Nubi sparse anche al centro in mattinata. Forse qualche isolato acquazzone sull'alta Toscana, ma in via di attenuazione. Nel pomeriggio ovunque più sereno Al sud bello e molto caldo. DOMANI: nuovo peggioramento al nord a partire dalla mattinata, con piogge e temporali sparsi, più frequenti su Lombardia e Piemonte. Al centro nubi alte e sottili in transito, senza piogge. Al sud bello e molto caldo.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum