Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'Italia raccoglie le briciole dell'Inverno

E deve pure accontentarsi, visto che su molte regioni, con buona probabilità, quelle di oggi e dei prossimi giorni saranno le ultime precipitazioni del 2006. Da domani, infatti, spazio a schiarite ad iniziare da nord.

Prima pagina - 19 Dicembre 2006, ore 08.14

LIVE: l'Italia continua ad essere interessata da corpi nuvolosi molto estesi legati a due minimi depressionari, uno centrato al largo delle coste settentrionali della Sardegna, l'altro sul Basso Adriatico. Contemporaneamente, da nord vanno imponendosi ampie schiarite, che nel corso della giornata garantiranno per molte regioni del nord il ritorno al tempo stabile e soleggiato. Al momento sta piovendo sulle coste del medio e del basso versante adriatico, sul Salento e su parte di Calabria e Sicilia, mentre temporali sono segnalati al largo delle coste della Campania. Nevica debolmente sul Terminillo e in quota su buona parte dell'Appennino Centrale. Ci sono venti forti su tutta la dorsale appenninica settentrionale, sull'Alto Tirreno e sul Medio e Alto Adriatico. Le temperature del primo mattino si mantengono comunque discretamente alte per la stagione (10°C a Roma, 13°C a Palermo, 6°C a Milano), e per trovare valori negativi bisogna salire decisamente di altitudine (-4°C al Cimone, -9°C alla Paganella). SITUAZIONE: sull'Europa centro-occidentale continua il dominio pressoché incontrastato dell'anticiclone, che tuttavia, nel corso delle prossime ore, vivrà una fase di "allontanamento provvisorio" dalle nostre regioni, causa un temporaneo arroccamento sulle Isole Britanniche; contestualmente, sul Mediterraneo centrale affluirà aria più fredda dall'Est Europeo che rinvigorirà la depressione italica. EVOLUZIONE: nel corso dei prossimi giorni l'alta pressione tenderà di investire anche l'Europa orientale, coricandosi sui paralleli e schiacciando così tutte le velleità di ingresso franco dell'inverno sul Vecchio Continente. Nel frattempo sull'Italia andrà gradualmente esaurendosi la modesta azione depressionaria mediterranea, capace comunque di portare qualche pioggia al centro-sud e neve sui versanti orientali dell'Appennino a quote progressivamente più basse. TEMPERATURE IN DIMINUZIONE: pertanto, la caratteristica più evidente e più comune del tempo sull'Italia sarà un abbassamento graduale della colonnina di mercurio, più sensibile sulle regioni orientali. I valori si attesteranno di qualche grado al di sotto della media del periodo per due/tre giorni. Da sabato è infatti previsto un graduale rialzo termico. OGGI: schiarite progressivamente più ampie al nord con addensamenti limitati al settore appenninico settentrionale e al Cuneese, dove la neve potrebbe cadere fino a quote collinari (300-400 metri). Al centro nuvolosità diffusa con precipitazioni un po' ovunque, in esaurimento nel corso della giornata su Toscana, Umbria e Alto Lazio. Neve intorno ai 500 metri sulle Marche, ai 700 sull'Abruzzo e ai 1200 sul Basso Lazio (localmente più in basso). Al sud il tempo peggiore con piogge anche forti su Salento e Calabria tirrenica. Neve in Appennino tra i 1000 (Molise) ed i 1500 metri (Sicilia e Calabria), in calo nel corso della giornata. DOMANI: definitivo miglioramento al nord e sulla Toscana; gelate in Valpadana. Ancora incertezze sul resto del centro ma con precipitazioni limitate al versante adriatico (neve fin sui 300 metri sulle Marche) e alla Sardegna (forti su Gallura e Nuorese orientale). Al sud ancora instabile su Molise, Puglia e Calabria; comunque in miglioramento un po' ovunque.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum