Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'italia ora vuole vincere almeno la partita con il caldo

Oggi qualche isolato e debole temporale di calore sul settentrione e sulle zone appenniniche. Domani un fronte freddo si avvicinerà alle Alpi transitando sul nord entro venerdì, atteso qualche rovescio anche sull'Appennino centrale, campano e molisano. Week-end nuovamente stabile e molto caldo.

Prima pagina - 19 Giugno 2002, ore 07.01

Situazione generale: l'alta pressione rimane protagonista della scena mediterranea ma il suo invecchiamento determina la formazione di isolati temporali di calore principalmente sulle regioni settentrionali ma occasionalmente anche sulle zone appenniniche centro-meridionali. Un fronte freddo si sta avvicinando dalla Francia, con l'obiettivo di raggiungere le Alpi entro giovedì sera. Venerdì porterà un po' di refrigerio al nord con qualche temporale anche forte in trasferimento dai settori occidentali a quelli orientali, alcuni focolai saranno riscontrabili anche sulle zone appenniniche centrali, sull'Appennino campano e molisano. Sarà però solo un'illusione: sabato e domenica l'alta pressione darà una nuova dimostrazione di forza riportando stabilità e gran caldo. Evoluzione: a questo punto la svolta si attende a partire da lunedì quando una nuova e stretta saccatura in quota potrebbe approfittare dell'allontanamento verso l'Atlantico dell'alta pressione, per inviare una seconda perturbazione in direzione delle Alpi. Proprio lunedì sera sono dunque attesi nuovi temporali sul nord, mentre martedì frescura e qualche rovescio dovrebbero estendersi anche verso il centro, fino a raggiungere il sud mercoledì, quando dovrebbe venir meno anche la spinta della bolla calda di matrice africana. Insomma ci vorrà qualche giorno ma dovremmo riuscire a riappropiarci di un'estate normale. Previsioni per oggi: al nord cielo velato da nubi cirriformi ma presenza anche di cirrocumuli, ancora afa e caldo ma nel pomeriggio condizioni favorevoli allo sviluppo di locali temporali di calore che dall'Appennino e dalle zone alpine potrebbero estendersi alle aree pianeggianti. Si tratterà comunque di fenomeni di debole intensità e di breve durata, comunque sufficienti ad oscurare per qualche ora il disco solare. Temperatura stazionaria o in lieve calo nei valori massimi, venti deboli. Massime comprese tra 30 e 35°C. Al centro mattinata serena, nel pomeriggio su Simbruini, Gran Sasso, Maiella e Sibillini qualche annuvolamento cumuliforme con isolati rovesci di breve durata, per il resto ancora molto caldo ovunque. Venti deboli. Massime comprese tra 29 e 36°C. Al sud mattinata serena, nel pomeriggio qualche annuvolamento cumuliforme su Sila, Aspromonte, Etna, Pollino e Appennino Sannita con sporadici rovesci, altrove ancora tempo soleggiato e caldo. In serata stellato ovunque. Massime comprese tra 29 e 35°C.

Autore : Alessio Grosso "Capo-redattore"

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.22: A9 Lainate-Chiasso

coda

Code causa operazioni doganali nel tratto compreso tra Svincolo Di Como Monte Olimpino (Km. 39,4) e..…

h 05.17: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Traffico rallentato nel tratto compreso tra Ferrara Sud (Km. 33,7) e Ferrara Nord (Km. 41,9) in d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum