Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'inverno meteorologico inizia con un ritorno all'autunno anche al nord

I titoli di MeteoLive.it: -giornata di tregua ma ancora qualche rovescio su meridione e medio Adriatico -Venerdì netto peggioramento con piogge intense in Liguria e nevicate importanti in montagna -Venerdì sera su Torinese, Cuneese, Biellese, conca bolzanina, fondovalle aostano neve spesso anche in pianura, altrove pioggia -Copiose nevicate in arrivo oltre i 1500m sulle Alpi. -Netto rialzo delle temperature sull'Italia nei prossimi giorni -Che tempo farà all'Immacolata?

Prima pagina - 1 Dicembre 2005, ore 07.36

COMMENTO L'inverno meteorologico è iniziato oggi ma dopo gli exploit di fine novembre, dicembre inizierà con un tempo decisamente più vicino all'autunno che all'inverno. Le tiepide correnti atlantiche infatti stanno per avere il sopravvento non solo al centro-sud ma anche al settentrione, dove resiste ancora un po' di aria fredda ed altra ne è affluita nella notte. Nei prossimi giorni dunque la neve abbandonerà abbastanza rapidamente le basse quote al nord ma risulterà abbondante lungo le Alpi oltre i 1500m. TERMOMETRI stamane -7°C a Bolzano, -5°C a Torino, -1°C a Milano contro i 3 di Roma, i 7 di Pescara, i 13 di Palermo e i 14 di Crotone. SITUAZIONE Un nuovo sistema frontale si sta avvicinando alle Alpi preceduto da un forte flueso di correnti meridionali miti ed umide. Al meridione insiste intanto ancora una residua circolazione depressionaria. EVOLUZIONE Dopo il peggioramento tra venerdì e sabato, avremo un flusso di correnti occidentali miti ma ancora umide e la situazione rimarrà depressionaria. Infatti a metà della prossima settimana sarà nuovamente possibile un generale peggioramento piovoso su gran parte del Paese con nevicate a quote progressivamente più basse sull'arco alpino centro-occidentale in concomitanza con l'inizio del Ponte dell'Immacolata, ma l'attendibilità resta bassa per il periodo. NEVICATE: il limitato raffreddamento avvenuto in queste ore, la spinta delle correnti meridionali, l'inserimento di nuvolosità bassa nelle ore notturne sulle pianure e la scarsa tenuta dell'aria fredda anche in quota, ci hanno spinto a modificare la nostra previsione di ieri sulle nevicate: Torinese, Cuneese, Eporediese, Biellese, conca bolzanina, fondovalle aostano saranno le zone probabilmente raggiunte da neve in modo piuttosto netto, sul resto del Piemonte, sul Varesotto, sul fondovalle trentino e nel bellunese la neve difficilmente scenderà sino al piano se non per gualche ora e mista a pioggia, altrove ci pare di poter sentenziare pioggia. PIOGGE: intense nella notte su sabato per tutta la Liguria, sabato mattina sulla Toscana, sabato pomeriggio per pedemontana del Triveneto, Lazio e Campania. PREVISIONI OGGI: Sulla Venezia Giulia instabile con rovesci di neve a Trieste in rapido esaurimento e passaggio a bel tempo. Anche sull'Emilia-Romagna tempo instabile con residui rovesci, nevosi a quote collinari ma con tendenza a miglioramento. Soleggiato su tutto il resto del nord. Sul medio versante adriatico ancora instabile con rovesci, tendenza a miglioramento verso sera, al meridione tempo compromesso con rovesci sparsi, anche forti, tempo migliore però sulla Campania. Sulle regioni centrali tirreniche e la Sardegna abbastanza soleggiato. Temperature in leggero calo in montagna, in aumento sulle pianure. DOMANI Si attivano i venti sciroccali con nubi in aumento al nord e prime precipitazioni con neve sino a quote basse e sul Piemonte occidentale, la Valle d'Aosta e l'Alto Adige sino in pianura. Quota neve in rialzo nella notte. Forti piogge sulla Liguria, al centro piogge a partire dalla Toscana, giornata di tregua al sud, ma verso sera anche qui nubi in generale aumento. Temperature in netto rialzo a partire dal centro-sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum