Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'INVERNO in pieno maggio: ora tocca al sud MA...

Il miglioramento intervenuto tra nord ed alto Tirreno non durerà molto, mercoledì altra perturbazione e per il fine settimana si prevede una spiccata variabilità ed altri rovesci in Adriatico accompagnati da aria molto fresca.

Prima pagina - 6 Maggio 2019, ore 08.09

COMMENTO: individuata e segnalata con almeno 7-8 giorni di anticipo, la bordata fredda sopraggiunta dall'Artico ha lasciato il segno e sull'Emilia ha scritto una pagina di storia. Guardate ancora stamane come si presentava la località di FEBBIO in Appennino, sembra pieno inverno:

 

SITUAZIONE: il vortice freddo è ora scivolato verso il meridione, dove sino a sera determinerà condizioni di spiccata instabilità con forti rovesci, temporali, nevicate in Appennino e un sensibile rinforzo dei venti, coinvolto anche il medio Adriatico. Tempo migliore sulle altre regioni con rialzo moderato delle temperature massime.
Queste le precipitazioni attese sul centro e il sud sino alle 24 di oggi:
 


 

EVOLUZIONE: martedì generale tregua ma già alcuni annuvolamenti si presenteranno al nord-ovest, segnale dell'avvicinamento di un nuovo fronte che tra mercoledì e l'alba di giovedì provocherà piogge diffuse sul settentrione e su parte del centro (Toscana, Umbria, nord Marche in primis).
Ecco le piogge previste per il pomeriggio-sera di mercoledì 8 maggio al nord:
 

 

MIGLIORAMENTO PARZIALE: tra giovedì pomeriggio e venerdì una parziale rimonta dell'alta pressione determinerà condizioni di variabilità ma non assicurerà un miglioramento decisivo del tempo. Infatti saranno ancora possibili delle precipitazioni sparse qua e là tra nord e centro sino a sabato e domenica correnti da nord piuttosto fresche potrebbero ancora determinare alcune precipitazioni lungo le regioni adriatiche, accompagnate da un generale rinforzo dei venti settentrionali.

IN GENERALE: non si prevede alcun duraturo ristabilimento del tempo e nessuna ondata di caldo precoce almeno sino alla metà del mese e forse anche oltre.

OGGI: al nord ancora nubi sull'Emilia-Romagna con qualche fenomeno residuo ma con tendenza a generale miglioramento, rialzo delle temperature massime. Al centro schiarite su alto, medio Tirreno e Sardegna, molto nuvoloso con precipitazioni sul medio Adriatico, specie sull'Abruzzo, nevose oltre i 1000m sull'Appennino. Ancora ventoso, freddo in Adriatico. Al sud perturbato su Molise, Puglia, Lucania, molto instabile su Campania, Calabria tirrenica e nord Sicilia con acquazzoni alternati ad effimere schiarite, locali temporali e grandinate, colpi di vento e calo delle temperature.

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum