Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'instabilità si estende a tutto il Paese, l'alta pressione resta a guardare...

Ancora rovesci e temporali su molte zone del nord e oggi anche del centro; giovedì e venerdì fenomeni in localizzazione al centro e al sud, sabato tempo migliore ma domenica ritorno dei temporali al nord entro sera. La prossima settimana? Debutto instabile.

Prima pagina - 13 Giugno 2018, ore 07.35

SITUAZIONE: la saccatura presente tra nord e centro Italia tenderà ad evolvere in goccia fredda, rinnovando l'instabilità a sfondo temporalesco. Giovedì il suo spostamento verso sud favorirà un miglioramento parziale al nord e un certo peggioramento al meridione.

EVOLUZIONE: venerdì ancora tempo moderatamente instabile al centro e al sud con temporali localmente forti, mentre per sabato l'instabilità rimarrà confinata alle zone interne appenniniche del centro e del sud, più sole e anche più caldo altrove.

DOMENICA: nuova saccatura in sfondamento al nord entro sera con temporali anche forti, tempo migliore altrove.

PROSSIMA SETTIMANA: alta pressione incapace di opporsi alla penetrazione di una nuova saccatura dal centro Europa con conseguente marcata instabilità lunedì al nord, tra martedì e mercoledì anche al centro con temporali sparsi e calo termico.
Solo da giovedì 21 potrebbe intervenire l'anticiclone delle Azzorre con qualche giorno di bel tempo e un rialzo delle temperature.

GIUGNO: si confermerà sino alla fine mese capriccioso e poco votato alla stabilità atmosferica, una situazione che scaturisce da diverse anomalie, ma comunque non nuova per il nostro Paese. Questo mese però NON dice nulla sul prosieguo dell'estate.

OGGI: al nord e al centro tempo instabile con situazioni temporalesche frequenti o rovesci di pioggia a carattere sparso, alternati a fasi asciutte. Dal pomeriggio tendenza a miglioramento al nord-ovest, ancora fenomeni temporaleschi altrove. Anche sulla Sardegna tempo variabile con possibili rovesci. Al sud passaggi nuvolosi alternati a schiarite, primi piovaschi o rovesci possibili sulla Sicilia e poi nelle zone interne nel corso del pomeriggio. Temperature in calo al nord e al centro, solo in lieve flessione al sud.

DOMANI: al nord irregolarmente nuvoloso con ampie schiarite ma rientro di qualche fenomeno temporalesco possibile dal Friuli Venezia Giulia verso Veneto, Lombardia ed Emilia nel corso della giornata o della serata. Al centro e al sud molto instabile con piogge temporalesche, colpi di vento e locali grandinate. A tratti schiarite ma in un contesto sempre inaffidabile, migliora in Sardegna. Temperature in calo ulteriore al centro e al sud, in aumento al nord.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum