Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'instabilità si accentua: a farne le spese saranno Appennino e basso Adriatico

Giornata variabile in Appennino e tra Molise e Puglia con locali rovesci o brevi temporali, altrove più sole. Rinforzo dei venti di Scirocco in Valpadana, da nord sulla Puglia. Sabato e domenica ancora instabilità lungo la dorsale appenninica e marginalmente sulle Alpi, per il resto tempo abbastanza soleggiato. Inizio della settimana di Pasqua con il sole, tra martedì e mercoledì infiltrazioni fresche in Adriatico, poi possibile peggioramento dal Venerdì Santo su nord e regioni tirreniche.

Prima pagina - 11 Aprile 2014, ore 07.44

LITIGIO: vi ricordate "la guerra dei Roses" dove Michael Douglas litiga aspramente e ripetutamente con la mogliettina? Ecco, qui sta accadendo una cosa del genere tra i modelli ma non volano piatti, bensì isobare ed isoipse. La situazione per la settimana di Pasqua si fa più intricata che mai, anche se il modello americano insiste con un peggioramento importante tra il Venerdì Santo ed il Sabato Santo su gran parte del centro-nord. Ne parleremo diffusamente oggi su MeteoLive con tutte le ultimissime notizie e commenti sulle emissioni modellistiche odierne.

SITUAZIONE: aria fresca ed instabile raggiunge il basso Adriatico ma nel contempo attiva dell'instabilità anche lungo tutta la dorsale appenninica. Una corrente di rientro da sud-est raggiungerà anche la Valpadana nel corso della giornata, favorendo la formazione di nuvolaglia a ridosso dei rilievi. 

EVOLUZIONE: nel fine settimana l'Italia verrà ancora interessata da correnti secche ma fresche da nord in quota, che manterranno attiva un po' di d'instabilità lungo la dorsale appenninica e marginalmente lungo le Alpi durante le ore pomeridiane. Per il resto prevarrà il sole.

PROSSIMA SETTIMANA: l'inizio della settimana di Pasqua sarà caratterizzato dal bel tempo, ma lungo l'Adriatico scivolerà dell'aria piuttosto fredda tra martedì e mercoledì con temporali non esclusi. Si conferma la possibilità che una saccatura possa sfondare sulla Francia per giovedì 17, apportando un peggioramento per il Venerdì Santo ed il Sabato Santo al nord e al centro, per poi evolvere in goccia fredda ed interessare prevalentemente le isole maggiori per la domenica di Pasqua ed il lunedì di Pasquetta. Ribadiamo però che la situazione è ancora fortemente evolutiva e saranno possibili ulteriori correzioni di rotta, anche clamorose, per il periodo in oggetto.

OGGI: nuvolaglia lungo tutto l'Appennino e soprattutto su Molise e Puglia con locali rovesci o brevi temporali. Al nord dapprima soleggiato, poi con l'intensificazione del vento da est annuvolamenti sparsi e locali piovaschi a ridosso dei rilievi. Più sole su tutte le altre regioni. Rinforzo del vento da nord lungo il medio-basso Adriatico. Temperature in lieve o moderata diminuzione nei valori massimi.

DOMANI: ancora un po' di nuvolaglia sparsa al nord in dissoluzione, nuvolaglia anche lungo tutta la dorsale appenninica e le zone interne del versante adriatico con possibili rovesci anche temporaleschi, specie nel pomeriggio, più sole altrove. Nel pomeriggio cumuli anche sulle Prealpi con locali rovesci. Temperature senza grandi variazioni.



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.03: SS417 Di Caltagirone

incidente

Incidente a 2,997 km prima di Incrocio Ramacca (Km. 39,6) in entrambe le direzioni…

h 03.22: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3) e Vasto Sud (Km. 454,6)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum