Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'instabilità mette radici al sud, altrove tempo migliore

L'alta pressione rinforza ma la sua coperta è troppo corta e lascia scoperto il meridione e marginalmente anche il centro. Ne deriveranno condizioni di instabilità soprattutto all'estremo sud sino a lunedì 23. Inoltre da est affluirà da domenica aria progressivamente più fresca, specie sui versanti adriatici e sul meridione.

Prima pagina - 19 Settembre 2013, ore 07.38

SITUAZIONE: si conferma il ruolo di grande protagonista dell'alta pressione sulla scena europea, un anticiclone continentalizzato che difficilmente potrà essere smantellato in tempi brevi. La sua coperta protettiva però lascerà scoperto il meridione e marginalmente anche il centro. In questo modo su questi settori si manifesteranno condizioni di moderata instabilità, oggi soprattutto sulla Campania, ma da venerdì specie su Puglia, Calabria, Basilicata, Sicilia e Sardegna meridionale.

EVOLUZIONE: nel fine settimana l'instabilità rimarrà latente all'estremo sud, per essere riattivata da un afflusso di aria fresca dai quadranti orientali che coinvolgerà un po' tutto il Paese, ma risulterà più importante sui versanti adriatici e al sud. Tra domenica e lunedì i temporali colpiranno dunque soprattutto la Sicilia, la Calabria e il mare aperto nello Jonio. Altrove il tempo risulterà buono, grazie ad una ulteriore espansione dell'alta pressione. L'afflusso fresco potrà determinare temporaneamente la formazione di strati nuvolosi bassi sulla Valpadana occidentale e lungo il medio Adriatico, ma senza conseguenze.

PROSSIMA SETTIMANA: da martedì 24 l'instabilità tenderà ad attenuarsi anche sull'estremo sud e il tempo risulterà anticiclonico sino a venerdì 27, con giornate gradevoli e miti. Da sabato 28 spostamento verso il Regno Unito dei massimi pressori e di conseguenza possibile affondo di una saccatura verso il Mediterraneo centrale con moderato peggioramento, ancora da confermare e valutare alla luce di nuovi aggiornamenti.

OGGI: al nord bel tempo, salvo addensamenti sui settori alpini di confine, al centro passaggi nuvolosi sparsi con locali piogge sulla Toscana, ma in attenuazione. Nel pomeriggio locali formazioni cumuliformi con isolati rovesci in Appennino, specie sul basso Lazio e sull'Abruzzo, al sud presenza di nuvolosità irregolare con possibili brevi rovesci, più probabili in Appennino e nelle ore pomeridiane, in un contesto comunque variabile con diverse schiarite. Temperature massime in lieve aumento al nord, stazionarie altrove.

DOMANI: bel tempo al nord e al centro, salvo addensamenti su basso Lazio, Abruzzo e Sardegna meridionale, con isolati rovesci, al sud tempo variabile con nuvolosità irregolare e qualche spunto temporalesco o locale rovescio di pioggia, specie su Puglia, Calabria e Sicilia. Temperature in lieve calo al sud e sul nord-est, stazionaria altrove. Venti deboli o moderati nord-orientali, a circolazione ciclonica sul basso Tirreno.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.49: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 5 km causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli (Km. 31,3) e..…

h 06.46: A1 Diramazione Roma Sud

coda

Code per 1 km causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Di Torrenova (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum