Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'estate per ora non ingrana, il tempo resterà variabile

Da venerdì aria fresca ed instabile in quota attiverà temporali su nord-est e dorsale appenninica centro-settentrionale, più estesi nella giornata di sabato. Domenica più sole. Da lunedì di nuovo variabilità al settentrione, specie nelle Alpi, tempo buono altrove con caldo moderato.

Prima pagina - 18 Giugno 2015, ore 07.38

SITUAZIONE: la circolazione di aria fresca ed instabile ancora presente sul basso Adriatico potrà ancora determinare residui rovesci all'estremo sud nel corso della giornata, mentre un nuovo sistema frontale si va avvicinando al settentrione. Per oggi è previsto il transito del fronte caldo con pochi riflessi limitati ai rilievi, mentre per venerdì transiterà il fronte freddo da nord, associato a temporali sul Triveneto e lungo la dorsale appenninica centro-settentrionale, un po' di sottovento sul nord-ovest con tempo in gran parte asciutto.

EVOLUZIONE: sabato si scaverà una modesta ansa depressionaria al suolo sull'Italia con venti da est, mentre in quota continuerà ad insistere un flusso fresco da nord-ovest che rinnoverà la tendenza temporalesca che potrebbe risultare in parte estesa, ma comunque più attivo su regioni adriatiche e regione appenninica centro-meridionale.

DOMENICA: temporaneo generale rialzo pressorio e stabilizzazione del tempo, anche se non mancheranno ancora residui temporali sui monti.

PROSSIMA SETTIMANA: le correnti vireranno da ovest e sul settentrione affluirà a tratti ancora aria umida ed instabile che, soprattutto sui rilievi, potrà comportare precipitazioni sparse, specie tra martedì e mercoledì. Altrove prevarrà il sole e nel pomeriggio vi sarà un po' di caldo moderato.

MODELLO AMERICANO: per la seconda parte della settimana ipotizza un guasto più serio al nord, specie da venerdì 26 con l'inserimento di una saccatura e temporali organizzati, in movimento poi verso il centro-sud nel corso del week-end e sino a lunedì 29 con annesso calo termico. Naturalmente si tratta di una tendenza da confermare ma che finisce per avallare i dubbi espressi ieri dal modello stesso circa la scarsa forma dell'estate almeno sino ai primi di luglio.

OGGI: al nord dapprima nuvolaglia sparsa di tipo medio alto con prevalenza di sole, poi nubi più minacciose sulle Alpi con brevi piovaschi pomeridiani, bel tempo al centro salvo velature in arrivo da nord. Al sud nuvolosità irregolare e brevi temporali o rovesci ancora possibili, specie su Puglia meridionale, Calabria e Sicilia, tendenza a miglioramento. Temperature senza grandi variazioni.

DOMANI
: al nord nuvolosità irregolare con ampie schiarite ad ovest e nubi più compatte ad est. Nel corso della giornata rovesci temporaleschi sparsi su Triveneto ed Emilia-Romagna, isolati sul resto del nord. Al centro molta instabilità pomeridiana in Appennino, specie toscano ed umbro-marchigiano, con rovesci temporaleschi sparsi, su pianure e coste più sole, al sud bel tempo. Temperature in calo nelle aree temporalesche.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum