Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'estate non decollerà sull'Europa centrale e sul Regno Unito, coinvolto spesso dall'instabilità anche il nord Italia

Almeno sino al 20 luglio NON sono previste durature fasi stabili, soleggiate e calde su tutta l'Europa centrale e sul Regno Unito. Di riflesso anche il nord Italia e soprattutto il settore alpino risentiranno di questa situazione fresca con passaggi temporaleschi. Al centro-sud invece prevalenza di sole, assenza di piogge e, a tratti, caldo.

Prima pagina - 3 Luglio 2007, ore 08.01

COMMENTO: la previsione di un'estate fresca e piovosa formulata dal centro meteo britannico si sta rivelando corretta sul Regno Unito e sull'Europa centrale. Anche il settore alpino sta vivendo frequenti fasi fresche e temporalesche, marginalmente coinvolto anche il resto del nord Italia, mentre al centro-sud prevale l'influsso dell'anticiclone africano, fa piuttosto caldo e non piove. Quando il tempo prende una piega tende a mantenerla anche per settimane. Ed è quello che sta succedendo. Questa configurazione barica potrebbe mantenersi tale almeno sino al 20 luglio. Seguite comunque gli aggiornamenti. SITUAZIONE: il nord Italia è interessato in queste ore dal passaggio del ramo caldo di un fronte in transito sull'Europa centrale. Al centro-sud prevale invece l'influsso stabilizzante dell'anticiciclone. Un secondo fronte a carattere freddo transiterà entro domani pomeriggio al nord provocando temporali su Triveneto ed Emilia-Romagna. Esso sarà seguito da aria più fresca che provocherà un generale calo delle temperature nella giornata di giovedì su gran parte d'Italia con correnti di Maestrale piuttosto tese. EVOLUZIONE: da venerdì a domenica temporanea rimonta di un cuneo anticiclonico di matrice africana su tutto il Paese con tempo soleggiato e progressivamente più caldo. Tra lunedì 9 e martedì 10 si prevede nuovamente un passaggio temporalesco al nord con calo delle temperature che marginalmente coinvolgerà anche il resto della Penisola. OGGI: al nord nuvolosità irregolare, a tratti compatta, con possibili rovesci su Alpi, Prealpi e fascia pedemontana, dapprima sui settori centro-occidentali, poi anche su quelli orientali. A tratti belle schiarite in pianura. Nuvolaglia anche lungo le coste e sull'Appennino ligure ma anche qui con scarso rischio di pioggia e con alcune schiarite. Al centro qualche velatura in transito e banchi nuvolosi bassi sulle coste toscane, per il resto bel tempo. Al sud generalmente soleggiato. Temperature in lieve calo al nord, stazionarie sulle regioni tirreniche e la Sardegna, in aumento sulle Adriatiche; venti moderati da SW con rinforzi sull'alto Tirreno, possibile foehn appennino sul versante adriatico. DOMANI: passaggio del fronte freddo al nord ma con riflessi solo sul nord-est e l'Emilia-Romagna, dove si avranno temporali pomeridiani. Sul resto del nord da parzialmente soleggiato a soleggiato. Al centro annuovalmenti sulla Toscana e l'Umbria con possibili piovaschi, per il resto abbastanza soleggiato. Venti da ovest in generale rinforzo con raffiche soprattutto al nord e sul Tirreno. In serata rotazione a Maestrale e temperature in diminuzione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.43: A4 Raccordo Sistiana-Trieste

catene sdrucciolevole

Ghiaccio nel tratto compreso tra 5,821 km dopo Area di servizio Sgonico (Km. 9,2) e 1,089 km prima..…

h 02.39: A1 Roma-Napoli

catene controllo-velocita snow

Controllo catene o pneumatici invernali causa neve nel tratto compreso tra Cassino (Km. 669,6) e Po..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum