Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'estate concede un po' di spazio in più ai temporali

Sino a giovedì un po' di instabilità soprattutto sulle zone interne e montuose, ma prevalenza di sole e caldo. Venerdì passaggio di un fronte temporalesco al nord, seguito da aria più fresca, ma week-end di sole. Da lunedì a Ferragosto nuova fase variabile tra nord e centro.

Prima pagina - 8 Agosto 2018, ore 07.50

SITUAZIONE: una lieve flessione del campo barico determina una moderata accentuazione dell'instabilità atmosferica tra nord e centro, specie a ridosso delle zone montuose. Da ovest si sta avvicinando un fronte freddo che venerdì, con la sua coda, interesserà il nord Italia, determinando qualche fenomeno temporalesco più esteso e una moderata diminuzione delle temperature.

DA NOTARE: i temporali più intensi al nord dovrebbero attivarsi tra il tardo pomeriggio e la serata di venerdì, quando aria sensibilmente più fresca tracimerà sul catino padano, favorendo una "figliata" di celle.

EVOLUZIONE: nel fine settimana dovrebbe prevalere il bel tempo ovunque, al nord in un contesto meno rovente, specie sabato. Da lunedì però si inserirà al nord una nuova saccatura, responsabile di un'accentuazione dell'instabilità che martedì coinvolgerà anche il centro e mercoledì porterà un po' d'aria fresca anche al sud.

IN SEGUITO: da giovedì 16 a domenica 19 è previsto un temporaneo rinforzo dell'alta pressione con tempo buono e caldo ovunque. Da lunedì 20 sembra invece possibile un nuovo parziale cedimento dell'alta pressione con l'ingresso di una perturbazione temporalesca tra nord e centro in arrivo da ovest (da confermare).

OGGI: l'instabilità a ridosso delle Isole Maggiori dovrebbe confermarsi anche oggi, determinando temporali anche a ridosso delle coste sicule o delle isole minori e nel sud della Sardegna. Al nord bel tempo al mattino, soliti temporali pomeridiano-serali a ridosso delle Alpi ma verso sera possibili anche sul catino padano, sebbene irregolari. Al centro bel tempo al mattino, poi formazione di temporali sulle zone interne e montuose, in parziale sconfinamento sulle zone pianeggianti limitrofe, specie del versante adriatico. Al sud mattinata di sole, pomeriggio con isolati temporali di calore in Appennino, specie sul settore campano e molisano, per il resto ancora soleggiato e caldo. Temperature senza grandi variazioni, cali localizzati nelle aree temporalesche.

DOMANI: si avvicinerà alle Alpi occidentali il fronte freddo che venerdì raggiungerà il settentrione e pertanto su Piemonte e Valle d'Aosta si accentuerà l'instabilità atmosferica con temporali pomeridiani o serali; nel contempo una linea temporalesca sarà ancora presente al mattino tra Marche, Umbria, Romagna e basso Veneto ma dovrebbe dissolversi nell'arco di poche ore. Sul resto del Paese bel tempo salvo focolai temporaleschi pomeridiani in Appennino e sulle zone interne della Sicilia. Sempre caldo afoso, specie al nord.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum