Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'arrivo di un po' di PIOGGIA su alcune zone del nord fa notizia

Tale l'anomalia che stiamo vivendo da far quasi sensazione il ritorno di qualche precipitazione al settentrione, che risulterà nevosa sulle Alpi dalle quote medie. Replica tra mercoledì e giovedì, altrove fenomeni sporadici o del tutto assenti. Per un vero cambiamento bisognerà probabilmente attendere la prossima settimana.

Prima pagina - 4 Marzo 2019, ore 08.03

SITUAZIONE: una perturbazione si va portando dalla Francia verso il settentrione d'Italia, ma la componente occidentale delle correnti andrà a localizzare i fenomeni soprattutto lungo la fascia montana e pedemontana e sulla Liguria per effetto del richiamo di aria umida da sud nei bassi strati. Sul resto d'Italia non sono previsti risvolti rispetto a questo passaggio, salvo una nuvolaglia lungo le regioni centrali tirreniche.  

EVOLUZIONE: martedi schiarite al nord, in un contesto ancora un po' variabile, per via di un flusso di correnti occidentali non propriamente secco e che spingerà nuvolaglia lungo le regioni tirreniche. 

PEGGIORAMENTO: tra mercoledi e giovedi passaggio di un sistema frontale sul settentrione che determinerà ancora una volta precipitazioni soprattutto sul settore ligure e la fascia montana e pedemontana, anche di tipo nevoso dalle quote medie sul settore alpino. Nessun riflesso importante sul resto del Paese.

MIGLIORAMENTO: tra venerdi ed il fine settimana tempo in miglioramento sull'Italia con temperature relativamente miti. La corrente da nord-ovest finirà per generare una modesta variabilità ma senza fenomeni rilevanti e in un contesto ampiamente favorevole alle schiarite.

GUASTO: per martedi 12 marzo il modello americano prevede un guasto più significativo e generale sull'Italia con affondo di una saccatura sul Mediterraneo centro-occidentale e risvolti perturbati, peraltro tutti da confermare e dettagliare.

OGGI: nubi in arrivo al nord e sulla Toscana con le prime piogge su Liguria, alta Valle d'Aosta e fascia montana e pedemontana lombarda, in successiva estensione a Trentino Alto Adige, alto Veneto ed alto Friuli Venezia Giulia, fenomeni più sporadici o assenti su Piemonte, basse pianure ed Emilia-Romagna, tranne il Piacentino. Limite della neve tra i 1300 e i 1500m, miglioramento entro sera a partire da ovest. Sulla Toscana fenomeni solo sul nord della regione (Garfagnana, Lunigiana), sul resto del centro nubi alternati a scharite e basso rischio di pioggia. Al sud bel tempo.Temperature in calo al nord nei valori massimi, anche sensibile nelle Alpi.

DOMANI: nuvolosità residua al mattino sul nord-est, un po' di nubi sulle regioni centrali tirreniche, bel tempo al nord-ovest, scharite sul medio Adriatico e sul meridione. Temperature in aumento al nord, quasi stazionarie altrove.

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti

---------------------------------------------------------------------------


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum