Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'arrivo del freddo rimandato a lunedì

I titoli di MeteoLive.it: -l'alta pressione respinge l'avanzata delle perturbazioni atlantiche -Fino a venerdì instabilità solo su isole maggiori e Calabria -Fine settimana buono tranne sulla Sardegna -Da lunedì sull'Italia affluirà aria sempre più fredda di origine artica -Tutte le possibili evoluzioni sul tempo della prossima settimana.

Prima pagina - 12 Ottobre 2005, ore 07.41

LA FRASE DEL GIORNO Alla natura si comanda solo ubbidendole (Bacone). SITUAZIONE: un lungo serpentone nuvoloso ha raggiunto l'ovest del continente ma non può avanzare verso levante per l'opposizione dell'alta pressione centrata sulla Russia. Le nostre isole meggiori e il meridione si trovano però ai margini dell'area anticiclonica e ricevono il passaggio di aria umida e a tratti instabile. EVOLUZIONE: sull'Iberia andrà isolandosi una depressione che non avrà interesse per l'evoluzione del tempo sul nostro Paese. L'alta pressione andrà invece gradualmente spostando i suoi massimi dalla Russia alla regione scandinava, favorendo da lunedì l'afflusso di aria fredda dalle regioni artiche verso i Balcani e l'Italia. CONSEGUENZE: -fine settimana complessivamente soleggiato su tutto il Paese salvo sulla Sardegna dove sabato vi saranno anche delle piogge. -Da lunedì temperature in diminuzione con valori che scenderanno di 6-7°C al di sotto delle medie nel corso della settimana. -Non sono però previsti grossi peggioramenti anche dopo l'arrivo dell'aria fredda, almeno sino a metà della prossima settimana. PREVISIONI OGGI: Al nord cielo generalmente sereno. Al centro e sulla Sardegna nuvolosità irregolare con qualche possibile rovescio, specie sulle zone interne e nel pomeriggio. Al sud e sulla Sicilia nuvolosità irregolare, più importante sull'isola: qui infatti risulteranno maggiormente probabili rovesci anche temporaleschi nelle ore pomeridiane, specie su Agrigentino, Ragusano e Catanese. Temperature senza grandi variazioni, venti deboli. DOMANI: Ancora instabilità sulle isole maggiori e sulla Calabria, per il resto abbastanza soleggiato. Temperature in lieve aumento.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum