Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'aria fredda respinge l'avanzata dell'estate

I titoli del nostro quotidiano: -oggi nuvolosità irregolare ovunque, fresco al settentrione per venti da est -Martedì peggioramento su nord, Toscana e Marche, tornerà la neve sulle Alpi -Da mercoledì a venerdì temporaneo rinforzo dell'alta pressione -Moderato maltempo in agguato per il week-end -Inquinamento: il miglioramento della qualità dell'aria favorisce il riscaldamento globale.

Prima pagina - 9 Maggio 2005, ore 07.15

Era nell'aria. Cosa? Lo scherzetto del Vortice Polare. L'aria fredda ha guadagnato di prepotenza l'Europa centrale, solo 4°C a Praga stamane con profumo di neve, e da ieri sera sta tentando di infilarsi in Valpadana, dove si è segnalato un forte rinforzo del vento da est. E' il segnale che la primavera non vuole abdicare così in anticipo a favore dell'estate. Le conseguenze non tarderanno a vedersi: in seno ad una corrente in quota mediamente occidentale e anche piuttosto tesa, giungerà da ovest un corpo nuvoloso organizzato che, MARTEDI, accompagnato da una piccola ma insidiosa depressione al suolo, determinerà un peggioramento al nord, sulla Toscana e sulle Marche, soprattutto nelle ore pomeridiane e serali. NEVE E TEMPORALI: sulle Alpi non mancheranno spruzzate di neve, specie a fine episodio, sin verso i 1500m, nelle aree interessate dal passaggio perturbato si verificheranno temporali. E IL RESTO D'ITALIA? Vedrà certamente il vento rinforzare dapprima da Libeccio, poi da Ostro e Scirocco, infine ruotare a nord. MERCOLEDI infatti toccherà a Umbria, Marche ed Abruzzo sperimentare ulteriori rovesci, prima di una TEMPORANEA STABILIZZAZIONE prevista tra giovedì e venerdì. SI FORMERA' anche L'ANTICICLONE SCANDINAVO, quello che porta il caldo nel grande nord, caldo si fa per dire...e tempo instabile per l'Italia. Infatti da VENERDI SERA ecco avanzare la depressione spagnola, che stiamo seguendo da giorni ed interessare con i suoi corpi nuvolosi un po' tutto il Paese nel corso del fine settimana. DETTAGLI OGGI: nuvolaglia e fresco al nord con isolati rovesci sulle montagne del Triveneto ma occasionalmente anche sull'ovest del Piemonte, nevosi a tratti sin sotto i 1000m. Anche sulle centrali tirreniche nuvolaglia causa venti di Libeccio, Garbino schiarite e tempo molto mite sull'Adriatico. Generalmente soleggiato al meridione, salvo addensamenti su Campania e Calabria tirrenica. Temperature in calo al nord, più lieve sulle centrali tirreniche e sulla Campania, stazionarie al meridione, in lieve rialzo sulle centrali adriatiche. DOMANI: tempo molto instabile al nord, sulla Toscana, il nord dell'Umbria e gran parte delle Marche con rovesci, nel pomeriggio e in serata anche temporali in Valpadana e sensazione di freddo per la stagione, nelle Alpi fiocchi di neve anche sin verso i 1300-1400m. Altrove nuvolosità irregolare e al sud anche ampie schiarite. Venti da sud, in Valpadana da est moderati al suolo e temperature in calo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum