Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'anticiclone sceglie il Mediterraneo

Italia protetta almeno sino a domenica, qualche disturbo solo sulle Alpi con locali rovesci. Isolati temporali pomeridiani anche sull'Appennino. Caldo in aumento, l'apice nel week-end.

Prima pagina - 11 Giugno 2002, ore 07.10

Situazione generale: l'alta pressione si impone alle latitudini mediterranee ma lascerà scoperta l'Europa centro-settentrionale che resterà terra di conquista delle perturbazioni atlantiche che, con le loro scorribande, determineranno una spiccata variabilità sul nord della Francia, i Paesi Bassi, il Belgio, la Germania, la Danimarca, il nord della Svizzera e l'Austria. Tempo decisamente piovoso sulle Isole Britanniche interessate da vicino dal centro motore delle perturbazioni: un vortice di 995 mb sul vicino Atlantico. Scompare così al momento l'ipotesi di un forte anticiclone sulla Scandinavia e la Groenlandia capace di deviare verso le nostre latitudini i vortici ciclonici. Al momento la pressione sull'Italia è in aumento con valori di 1017 mb sulla Sardegna, 1015 sulla Sicilia, 1012-1013 hPa altrove. L'umidità è superiore al 70% al centro-sud, intorno al 60% al nord. Evoluzione Da quanto si evince dalle ultime interpolazioni il tempo rimarrà dunque stabile sino a domenica, salvo qualche disturbo sulle Alpi, indotto dal passaggio della coda delle perturbazioni con qualche rovescio. Infiltrazioni di aria fresca potrebbero però creare le premesse per qualche temporale pomeridiano anche sull'Appennino. Le temperature aumenteranno inesorabilmente giorno dopo giorno, fino a proporre condizioni di disagio nelle aree urbane lontane dal mare con punte di 32°C e umidità piuttosto elevata. Previsioni per oggi: tempo soleggiato con qualche annuvolamento mattutino sulla costa ligure, veneta, laziale, campana e calabrese. Sulle zone alpine, prealpine ed appenniniche nel pomeriggio sviluppo di cumuli con occasionali e brevi rovesci sui rilievi friulani, abruzzesi e molisani, altrove persistenza del bel tempo. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi, con punte di 29-30°C nelle aree urbane. Venti deboli da NW o variabili, localmente ancora moderati sul basso Tirreno ma in attenuazione. Tendenza per domani: nuvolosità irregolare lungo le Alpi con qualche rovescio passeggero non escluso, specie su Formazza e Valtellina, Val Venosta, Val Sarentino, Val Passiria, Val d'Isarco, Val Gardena, Val Pusteria, Val Badia e Tarvisiano. Anche sull'Appennino centro-settentrionale nel pomeriggio formazione di qualche cumulo con isolati acquazzoni, specie su rilievi laziali, marchigiani ed abruzzesi. Altrove tempo generalmente soleggiato con qualche banco nuvoloso mattutino lungo le coste. Temperature senza variazioni significative, venti deboli da ovest sulle Alpi, da WNW sulle rimanenti zone.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.33: SS75 Centrale Umbra

incidente

Incidente a 103 m prima di Incrocio Bastia Centro/Torgiano/Loc. S.Lucia (Km. 6) in direzione Incr..…

h 02.25: SS75 Centrale Umbra

blocco incidente

Chiusura corsia, incidente a 103 m prima di Incrocio Bastia Centro/Torgiano/Loc. S.Lucia (Km. 6)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum