Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta sub-tropicale dominerà la nuova settimana respingendo gli attacchi perturbati

Dopo l'instabilità di lunedì al sud, e sul medio versante adriatico, da martedì prevarrà il bel tempo, anche se tornerà l'insidia della nebbia in pianura.

Prima pagina - 26 Novembre 2000, ore 08.00

Una nuova perturbazione si è divisa in due tronconi: la sua parte meridionale confluirà sfrangiata nella debole depressione in formazione sull'estremo sud che, prima di trasferirsi sull'Egeo, darà luogo a qualche rovescio o temporale su Campania, Calabria, Sicilia orientale, Puglia e Basilicata. Le correnti nord-orientali che si instaureranno sull'Adriatico, favoriranno annuvolamenti anche su Marche e Abruzzo, con brevi spruzzate di neve sull'Appennino, poi prevarrà il dominio dell'anticiclone sub-tropicale che porterà temperature piuttosto miti soprattuttto in quota, giacchè si avrà una marcata inversione termica. Tradotto in altre parole significa che sulle pianure del nord e nelle valli del centro farà più freddo rispetto all'Appennino o alle Alpi e farà la sua comparsa la nebbia, localmente anche persistente, favorita dalla scarsa ventilazione. Il limite dello strato d'inversione dovrebbe collocarsi intorno ai 1400 m. Al sud invece il clima, dopo il calo termico previsto tra stasera e lunedì, sarà gradevole ovunque. La "campana" anticiclonica resisterà almeno fino a venerdì, anche se i tentativi di erosione sul suo lato occidentale da parte delle perturbazioni atlantiche sarà costante, anche se infruttuoso. Al nord delle Alpi e su tutto il nord-europa continuerà invece indisturbato il transito dei fronti nuvolosi diretti addirittura verso la Russia, sulla quale l'anticiclone termico non può opporre in quota le stesse resistenze che gli riescono congeniali al suolo. Da noi oggi prevarrà una nuvolosità irregolare, con addensamenti anche intensi sul versante tirrenico e sulle Alpi occidentali. Qualche breve precipitazione potrebbe anche scapparci, ma si tratterà di fenomeni modesti e localizzati. Verso sera invece le nuvole raggiungeranno nuovamente il sud e vi sarà una recrudescenza del maltempo vissuto ieri con le Eolie disturbate da un mare a tratti agitato e i rovesci di pioggia che si sono dimostrati in qualche caso abbondanti. La temperatura non subirà particolari variazioni.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.59: SS18 Tirrena Inferiore

rallentamento

Traffico rallentato, segnali di traffico guasto nel tratto compreso tra 5,153 km dopo Incrocio Cers..…

h 01.57: SS658 S.S.V. Melfi-Potenza

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Tiera/Tratto In Comune Con SS93 Appu..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum