Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione rinforza, ora l'estate può fare sul serio

Si riducono ai minimi termici i disturbi temporaleschi pomeridani in favore di un sole sempre più generoso. Tra mercoledì e giovedì però torna un po' di instabiltà al nord, in parziale estensione anche al centro e al sud nella seconda parte della settimana.

Prima pagina - 15 Luglio 2013, ore 07.40

SITUAZIONE: il flusso portante scorre alle alte latitudini con andamento zonale e alimenta con il ramo principale del getto una vasta figura di alta pressione, che abbraccia il vicino Atlantico e l'Europa centro-occidentale. L'asse dell'anticiclone tende a portarsi sull'Italia ove è previsto un aumento del geopotenziale a tutte le quote, con relativa generale stabilizzazione atmosferica fino a martedì.

EVOLUZIONE: mercoledì un secondo asse anticiclonico tenderà a proiettarsi verso le Isole Britanniche, causando una maggiore meridianizzazione del flusso portante, che tenderà ad abbassarsi verso la regione balcanica. Ne deriverà un allentamento del geopotenziale sui cieli italiani, tale da permettere l'infiltrazione di aria più fresca e instabile alla volta del nostro settentrione.

CALDO: non sono previsti picchi di calore particolarmente intensi, tuttavia la colonnina di mercurio raggiungerà tra oggi e domani valori di picco fino a 33-34°C. Il caldo potrà dunque risultare un po' fastidioso nelle ore centrali della giornata nelle zone interne, nelle valli e sulla pianura Padana meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Indice-di-disagio-estivo/33057/.

TEMPORALI: relegati a qualche fenomeno isolato che nel pomeriggio odierno interesserà in particolare le Alpi Marittime, la fascia prealpina veneto-trentina, il Pollino e la Sila. Qualche temporale in più lungo le Alpi occidentale tra il pomeriggio e la sera di martedì. Fenomeni più diffusi su Alpi e settori padani posti a nord del fiume Po nella giornata di mercoledì.

OGGI: bel tempo pressochè ovunque. Nel pomeriggio qualche annuvolamento cumuliforme in sviluppo sulle zone montuose, che potranno sfociare in isolati focolai temporaleschi su Alpi Marittime, fascia prealpina orientale, Sila e Pollino. Temperature in lieve aumento, con valori massimi fino a 31-33°C

DOMANI: qualche temporale notturno non escluso tra basso Veneto ed Emilia Romagna, in dissolvimento al mattino. Per il resto ancora condizioni di generale bel tempo e clima caldo, con temperature massime fino a 34°C. Tra pomeriggio e sera tendenza a sviluppo di locali focolai temporaleschi sulle Alpi occidentali e in Valle d'Aosta.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum