Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione prova a "spegnere" l'instabilità

Ancora qualche focolaio temporalesco ma sull'insieme del Paese tempo più soleggiato e caldo. Domani tempo buono con pochi temporali isolati, venerdì e sabato nuova accentuazione dell'instabilità sulle Alpi, in estensione domenica a gran parte del settentrione. Tempo più stabile altrove.

Prima pagina - 4 Giugno 2003, ore 07.32

COMMENTO E' molto difficile in queste situazioni di instabilità latente, infiltrazioni fresche e alte pressioni mal strutturate, evidenziare con precisione dove si verificherà il temporale pomeridiano. Laddove il modello non aiuta, non basta a volte nemmeno l'esperienza e l'utilizzo dei famosi indici empirici. SITUAZIONE: in queste ultime ore un aumento della pressione al suolo e dei geopotenziali in quota favorisce una temporanea attenuazione delle condizioni di instabilità. Una goccia di aria fresca ed instabile interessa tuttavia ancora il Golfo di Taranto, così come qualche infiltrazione di aria più fresca ha favorito la formazione di un nucleo temporalesco tra l'alto Piemonte e l'alta Lombardia. EVOLUZIONE: Domani un fronte freddo tenderà ad avvicinarsi alle Alpi ma il tempo si manterrà complessivamente soleggiato ovunque. Nel pomeriggio sarà possibile qualche isolato temporale sulle Alpi. Venerdì il fronte transiterà a nord dell'arco alpino. Sabato però il lieve abbassamento di una saccatura atlantica spingerà un cavo d'onda sulle nostre regioni settentrionali con graduale accentuazione dell'instabilità e conseguente aumento del rischio di temporali. Lunedì un fronte freddo sfrutterà questa figura aperta e provocherà un peggioramento più organizzato al nord. Al centro-sud invece da giovedì a domenica l'attività temporalesca sarà più sporadica ed isolata, limitata al rilievo appenninico e alle ore pomeridiane. PREVISIONE PER OGGI: Focolaio temporalesco in dissolvimento tra alto Piemonte ed alta Lombardia, isolati rovesci su Puglia, sud della Basilicata, Calabria jonica e Golfo di Taranto in attenuazione, per il resto soleggiato. Nel pomeriggio ancora qualche possibile temporale sull'arco alpino e al sud, principalmente su Calabria, Basilicata e Puglia. Non si escludono isolati focolai anche sull'Appennino centrale. Temperatura in aumento, venti deboli. Caldo afoso nelle grandi aree urbane. DOMANI: sulle Alpi nebbia mattutina di pendio, per il resto in parte soleggiato con qualche isolato temporale pomeridiano, specie sui settori valdostani e piemontesi. In serata peggioramento a partire da ovest, specie sulle zone di confine. Sul resto d'Italia tempo soleggiato e caldo. Lieve rischio di rovesci pomeridiani sull'Appennino. Caldo con punte di 32-33°C.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.59: A14 Pescara-Bari

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Vasto Sud (Km. 454,6) in uscita in entrambe le direzioni dalle 10:5..…

h 10.57: SS6 Via Casilina

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 8,07 km prima di Incrocio Capua - A1 Milano-Napoli - SS7 Via Appi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum