Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione distende la sua coperta sull'Italia, ma non mancherà qualche "tarma" in azione

La Sicilia rimarrà esposta all'influenza di una depressione nord-africana, nel week-end un fronte freddo influenzerà il tempo dei settori alpini di confine con qualche nevicata, domenica pomeriggio recherà instabilità su medio-basso Adriatico e meridione, oltre a determinare un rinforzo del vento da nord su tutto il Paese. All'inizio della prossima settimana ancora alta pressione, intorno a giovedì 20 possibile nuovo passaggio di un fronte freddo.

Prima pagina - 12 Marzo 2014, ore 07.45

COPERTA: l'anticiclone delle Azzorre si corica su centro Europa ed Italia con la sua coperta protettiva, favorendo una generale stabilizzazione del tempo, tranne all'estremo sud, segnatamente in Sicilia, dove persisteranno ancora condizioni di tempo moderatamente instabile, grazie all'influenza di una depressione afro-mediterranea, centrata tra Algeria e Tunisia.

SICILIA: l'isola sperimenterà ad intervalli condizioni di instabilità, specie nella giornata odierna e poi tra venerdì e domenica, con formazione di nuclei temporaleschi e rovesci sparsi.

TEMPERATURE: risulteranno miti nei valori massimi sino a sabato. Caleranno un po' tra domenica e lunedì, specie sulle Alpi e sui versanti adriatici.

TARME: nel tessuto della coperta anticiclonica saranno però al lavoro in quota delle "tarme", che provvederanno a spingere ancora a tratti un po' di nuvolosità stratiforme sin sulle regioni centrali tra giovedì e venerdì.

FINE SETTIMANA
: un fronte freddo si appoggerà sabato contro le Alpi, determinando fenomeni sui versanti esteri e sui settori di confine, con ritorno della neve sin verso i 1000-1200m. Domenica il fronte scivolerà sui Balcani, ma sarà seguito da aria piuttosto fresca ed instabile, che coinvolgerà soprattutto il medio-basso Adriatico e più in generale il meridione, favorendo la formazione di rovesci occasionalmente grandinigeni.

PROSSIMA SETTIMANA: l'alta pressione si distenderà nuovamente sul territorio, favorendo condizioni di bel tempo ovunque con temperature gradevoli. Da giovedì 20 nuovo indebolimento dell'anticiclone e tentativo di un fronte freddo di penetrare nel Mediterraneo ma con conseguenze e traiettoria ancora da decifrare. Seguite gli aggiornamenti.

OGGI: bel tempo quasi ovunque, tranne residui addensamenti al sud e sulle isole, specie in Sicilia, dove potranno ancora verificarsi locali rovesci o spunti temporaleschi isolati, specie nel pomeriggio. Temperature massime in aumento quasi ovunque grazie al generoso soleggiamento.

DOMANI: persistenza del bel tempo su gran parte del Paese, salvo passaggi nuvolosi stratiformi che comunque non disturberanno eccessivamente il soleggiamento. Solo sulla Sicilia ancora possibili a tratti alcuni addensamenti ma con fenomeni sporadici ed isolati. Temperature in lieve ulteriore aumento o stazionarie.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.26: SS12 Dell'abetone E Del Brennero

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra Incrocio Fine Vari..…

h 22.21: SS26 Della Valle D'aosta

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Are' (Km. 10,5) e Incrocio Caluso Va..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum