Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione cede: arriva la pioggia su gran parte della Penisola

I titoli di oggi su MeteoLive.it: - Instabilità crescente sulla Penisola tra martedì e mercoledì: dove potrebbe piovere; - Giovedì SERIO peggioramento sul nord-ovest, Sardegna e alto Tirreno: previste piogge anche intense; - Tempo instabile, a tratti perturbato sull'Italia anche nel fine settimana.

Prima pagina - 12 Settembre 2006, ore 07.47

LIVE: In Sicilia si fa la conta dei danni del violento nubifragio che ha colpito il palermitano nella serata di ieri. Purtroppo c'è anche una vittima: un pensionato di 72 anni che non è riuscito ad uscire dall'abitacolo della sua vettura, travolta da un autentico fiume d'acqua. La situazione sull'Isola al momento è migliorata, ma resta lo stato di attenzione per il possibile arrivo di altri temporali. Qualche temporale è in atto anche sul nord est della Sardegna ( zona di Olbia) e sul Mar Ligure ( al largo di Genova). Per il resto la situazione si presenta ancora abbastanza buona. SITUAZIONE: i temporali sopra citati sono la testimonianza di una prima crisi dell'alta pressione che per lungo tempo ha dominato il Mediterraneo e l'Italia. Per il momento si tratta di fenomeni intensi, ma isolati. L'anticiclone tende a spostare i suoi massimi in direzione dell'Europa orientale, mentre dal vicino Atlantico si fa strada una complessa saccatura, foriera di tempo perturbato. EVOLUZIONE: nelle prossime 48 ore, come già accennato, la nostra Penisola vedrà crescere l'instabilità, soprattutto nel pomeriggio e nelle zone interne del centro e del sud. Questo sarà l'anticamera di un intenso peggioramento che inizierà ad interessare il nord-ovest, l'alto Tirreno e la Sardegna nella giornata di giovedì. Questa volta non si tratterà di un fronte estivo passeggero, con effetti veloci e limitati. Una vasta depressione, difatti, dovrebbe scavarsi tra la Corsica e la Sardegna, dispensando piogge e temporali anche intensi su buona parte della Penisola almeno fino a sabato. Le regioni più battute dovrebbero essere le nord-occidentali e del medio-alto Tirreno. Nel corso della giornata faremo il punto della situazione. OGGI: nubi irregolari su tutta la Penisola, meno intensa tra l'alta Lombardia e il Trentino. Qualche rovescio o temporale nel pomeriggio su Alpi Marittime e Cozie, Appennino Ligure e Tosco-emiliano, Toscana, Umbria, entroterra laziale e su tutto il sud, tranne la costa ionica della Calabria. Sulla Sicilia saranno ancora possibili temporali di una certa intensità, specie sui settori occidentali dell'Isola. In serata attenuazione dei fenomeni quasi ovunque. Temperature in lieve calo nei valori massimi. DOMANI: ancora nubi sparse sulla Penisola, con qualche temporale possibile nelle zone interne del centro, sull'Appennino Ligure e sud est Sardegna. Per il resto tempo asciutto. GIOVEDI 14: netto peggioramento al nord-ovest, Sardegna e alto Tirreno con piogge e temporali. Nubi in aumento altrove. Scirocco in rinforzo sui mari di Ponente.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum