Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione attraverserà una temporanea crisi da giovedì sera

Da venerdì attesa una diminuzione delle temperature soprattutto lungo l'Adriatico e alcune nevicate a quote basse sull'Appennino centro-meridionale, in seguito l'anticiclone potrebbe tornare in sella allo stivale, negando ancora la neve alle Alpi. Intanto per oggi e martedì nuvolaglia e banchi di nebbia sulle pianure del nord e nelle valli del centro-sud, per il resto soleggiato.

Prima pagina - 10 Gennaio 2005, ore 07.43

Temperature: risveglio freddo a Bolzano con -4, freddino anche sulla pianura veneta con -1°C circa, al centro spiccano il valore di Frosinone con -1°C e di L'Aquila con -4°C, al sud solo 4°C a Lecce. SITUAZIONE: l'alta pressione manterrà ancora condizioni di tempo stabile sulla nostra Penisola sino a giovedì. PREVISIONI PRR OGGI: un debole flusso di correnti umide da SW interessa la Liguria e la Valpadana provocando qualche annuvolamento e soprattutto disturbando la formazione di nebbie estese, che pertanto si presenteranno in banchi. Cielo sereno sulle Alpi. Fitti banchi di nebbia mattutini anche nelle valli e nelle zone pianeggianti del centro e del sud, per il resto vivremo una giornata soleggiata e relativamente mite nelle ore pomeridiane. La ventilazione sarà quasi assente, salvo leggeri rinforzi da nord sul versante adriatico. DOMANI: nuova accentuazione delle nebbie al nord, specie su Emilia-Romagna, Veneto e Lombardia orientale (grazie ad una maggiore serenità del cielo). Sulle altre regioni condizioni invariate con passaggio di velature sulle Alpi e nuvolaglia con isolati piovaschi sulla Liguria e l'alta Toscana. Temperature stazionarie. EVOLUZIONE: un corpo nuvoloso riuscirà ad attraversare l'Italia da nord tra giovedì e venerdì senza peraltro provocare fenomeni di rilievo. Al suo seguito però affluirà aria fredda che, fino a domenica mattina, recherà annuvolamenti irregolari al centro-sud e provocherà qualche moderata NEVICATA sino a bassa quota sull'Appennino marchigiano, abruzzese, molisano e sulla Puglia. Al nord, salvo lievi fenomeni sul Friuli Venezia Giulia, non si avranno precipitazioni. Ovunque si assisterà comunque ad un CALO DELLE TEMPERATURE. In seguito l'alta pressione potrebbe tornare padrona del Mediterraneo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum