Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'Africa entra in casa: coinvolta anche la Sardegna

Un flusso meridionale determina qualche temporale al nord; la rotazione oraria dei venti in quota al centro-sud non impedisce ad un fronte africano di spingersi sulla Sardegna e parzialmente anche sulla Sicilia.

Prima pagina - 17 Agosto 2001, ore 08.43

Situazione generale: una debole perturbazione temporalesca ha ormai raggiunto il nord Italia. Al momento si limita a provocare una certa nuvolosità su Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Lombardia. La pressione sul Mediterraneo è in lieve flessione ma non tale da consentire una radicale modifica delle condizioni atmosferiche: infatti al centro-sud la giornata risulterà in gran parte soleggiata e calda con i consueti annuvolamenti cumuliformi pomeridiani sull'Appennino. La risalita di un corpo nuvoloso africano, trainato dal fronte sulla Francia, si è spinto fin sulla Sardegna. Se però osserviamo l'immagine satellitare in movimento, noteremo che l'azione dell'alta pressione non gli consente di salire oltre e il suo movimento diventa improvvisamente occidentale fino a "virare" radicalmente verso la Sicilia. PREVISIONI PER OGGI Nord: cielo parzialmente nuvoloso con addensamenti più frequenti sul nord-ovest: nel pomeriggio focolai temporaleschi sparsi, più probabili su Piemonte, Lombardia e rilievi friulani. I fenomeni potranno localmente interessare anche le aree urbane. Sull'Emilia-Romagna schiarite favoniche a causa dei venti da SW anche se non si esclude qualche temporale sull'Appennino emiliano. Bassa la probabilità di precipitazioni anche sul litorale ligure. Zero termico in calo fin verso i 3600 m. Temperatura in lieve calo al nord-ovest, stazionaria altrove. Mari quasi calmi, localmente poco mosso il Mar ligure. Centro: sulla Sardegna annuvolamenti irregolari; nel corso della giornata possibile qualche rovescio sparso, anche a carattere temporalesco, principalmente in Barbagia e sull'Iglesiente. Sulle rimanenti regioni cielo sereno o poco nuvoloso con foschia; nel corso della giornata nubi ad evoluzione diurna sull'Appennino con possibilità di occasionali rovesci sul settore abruzzese (Gran Sasso, Maiella, Corno Grande, Morrone). Temperatura stazionaria; in lieve calo sulla Sardegna. Mari poco mossi. Sud: sulla Sicilia da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso con nubi in aumento sul settore occidentale e sulle Egadi nel corso della giornata. Su Nebrodi ed Etna nuvolosità cumuliforme nel pomeriggio con rischio di isolati rovesci. Sulle altre regioni bel tempo con qualche cumulo sparso sui rilievi campani e lucani. Temperatura stazionaria. Mari poco mossi. EVOLUZIONE PER SABATO Dietro al fronte che oggi insisterà sul nord, c'è un breve intervallo con cielo sereno, seguito però da una seconda perturbazione che domenica interesserà il settore alpino. Sembra invece svanire il coinvolgimento del centro nella giornata di lunedì. EVOLUZIONE SUCCESSIVA Da martedì sembra affermarsi nuovamente l'alta pressione con un vasto cuneo proteso dal Mediterraneo alla Scandinavia e un chiaro contributo africano sull'Italia che garantirà ancora lunga vita all'estate.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.53: A10 Genova-Ventimiglia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Aeroporto (Km. 2,3) e Allacciamento A7 M..…

h 07.53: SS3bis Bis tiberina (e45)

rallentamento

Traffico rallentato, traffico intenso nel tratto compreso tra 94 m dopo Incrocio Ponte S.Giovanni (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum