Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Italia sotto un tappeto di nubi, emergono solo le isole maggiori

Precipitazioni soprattutto al centro-su ed in particolare lungo l'Adriatico. Al nord fenomeni su Emilia-Romagna, basso Veneto e Appennino ligure. Week-end variabile, da domenica sera nuovo peggioramento al nord e sull'alto e medio Tirreno.

Prima pagina - 7 Marzo 2008, ore 07.49

SITUAZIONE: la depressione presente sull'Italia con minimo barico al suolo centrato sul basso Tirreno tende gradualmente ad attenuarsi ma resterà determinante per lo stato del tempo sino a sabato mattina. Sull'Appennino centro-settentrionali saranno così possibili nuove nevicate oltre i 600-700m di quota. Scarsi invece gli apporti precipitativi sulle Alpi, alta la quota neve sull'Appennino meridionale. EVOLUZIONE: durante il fine settimana generale variabilità con belle schiarite e temperature in aumento. Domenica sera una nuova perturbazione preceduta da correnti sud-occidentali recherà un peggioramento al nord-ovest, sulla Sardegna e sull'alto e medio Tirreno; nella giornata di lunedì le piogge si estenderanno alla Campania e al resto del settentrione, mentre sul medio Adriatico il garbino recherà un effetto favonico e vi saranno schiarite e temperature miti. NEVICATE SULLE ALPI: tra domenica sera e lunedì sera nevicate sulle ALpi probabili sin verso i 1000-1300m a seconda della disposizione delle vallate. MEDIO-LUNGO TERMINE: martedì transito di un'altra perturbazione accompagnata da forti venti occidentali con fenomeni relegati soprattutto al settore alpino, al nord-est e al centro-sud. In seguito temporaneo rialzo pressorio con tempo solo leggermente variabile e decisamente più mite sino a venerdì 14 marzo. Nel week-end 15-16 marzo possibile nuovo peggioramento (da confermare). OGGI: sulle isole maggiori nuvolosità irregolare con ampie schiarite e addensamenti associati a rovesci isolati, specie sul nord della Sardegna, nevosi oltre i 700m. Sul resto d'Italia cielo molto nuvoloso con precipitazioni estese lungo l'Adriatico, sparse sul Tirreno e al settentrione, sporadiche o assenti sulle Alpi, le Prealpi e l'alta Valpadana centro-occidentale. Limite delle nevicate a quote elevate sull'Appennino meridionale, sui 700-900m su quello centrale, sui 500-700m su quello settentrionale. Temperature in calo nei valori massimi al nord, stazionarie altrove o in lieve rialzo sulle isole grazie alle schiarite. Venti ancora a circolazione ciclonica ma meno intensi rispetto a giovedì e in ulteriore attenuazione verso sera.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.18: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Cormano (Km. 131,9) e Vial..…

h 09.17: Roma Via Appia Nuova

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente sulla Via delle Capannelle in direzione centro…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum