Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Italia divisa in due: l'instabilità tocca al centro-sud, più sole e qualche nebbia per il nord

Giovedi bello al nord con ritorno delle nebbie dopo il tramonto, inaffidabile lungo l'Adriatico e al sud, venerdi e sabato nucleo gelido a ridosso dell'Italia, neve sui litorali adriatici dalle Marche alla Puglia, domenica coinvolta parzialmente anche la Sardegna

Prima pagina - 12 Dicembre 2007, ore 07.18

SITUAZIONE: una circolazione depressionaria distesa tra le regioni centro-meridionali italiane e l'est europeo apporta aria fredda dai quadranti nord-orientali determinando un moderato calo delle temperature su tutto il Paese. Il nord, parzialmente protetto dalla catena alpina, beneficerà di un moderato effetto favonico che potrebbe agevolare la temporanea dissipazione degli strati nebbiosi che ancora graveranno in mattinata sulla pianura Padana. Il versante adriatico subirà invece un moderato sbarramento da parte dell'Appennino che causerà rovesci sparsi, nevosi fino a 700-800m. Tempo inaffidabile anche al sud e sulle isole Maggiori con rovesci sparsi su Calabria tirrenica, nord Sicilia e Sardegna, quota neve intorno a 900-1000m. EVOLUZIONE: giovedi la depressione rimarrà temporaneamente isolata dalla saccatura madre e mollerà un poco la presa determinando una maggiore frammentazione di fenomeni e nuvolosità al centro-sud. Il nord godrà di una giornata soleggiata con il probabile ritorno delle nebbie nelle ore notturne al piano. Tra venerdi e sabato un nucleo di aria gelida in quota di provenienza russa rialimenterà l'impianto depressionario e l'Adriatico potrebbe essere imbiancato fin sui litorali da Ancona a Lecce. Nord e medio-alto versante tirrenico fuori dai giochi mentre da domenica anche i settori orientali della Sardegna potrebbero ammirare i fiocchi bianchi a quote prossime ai 200-300m. FREDDO: sarà un'ondata di gelo di discreta portata, probabilmente la più incisiva degli ultimi due anni. Tra venerdi e sabato i valori termici potrebbero precipitare fino a 10 gradi sotto le medie stagionali e oltretutto la durata dell'evento, seppur di intensità progressiva, abbraccerà in tutto almeno una decina di giorni. OGGI: Prevalenza di sole al nord-ovest seppur con qualche banco nuvoloso a medio-alta quota in avvicinamento da est a partire dalla Lombardia. Nuvolosità più estesa al nord-est con qualche fiocco possibile in Alto Adige fin nei fondovalle, per il resto asciutto. Residui strati nebbiosi sulla pianura Padana dove in mattinata usciranno allo scoperto le gelate notturne. Nuvolosità irregolare lungo il versante adriatico dove saranno possibili rovesci intermittenti, nevosi fin sui 700-800m ma anche più in basso in serata. Tempo inaffidabile anche sulle rimanenti zone del sud e sulle isole Maggiori con rovesci su Calabria tirrenica, nord Sicilia e Sardegna. Fiocchi bianchi oltre i 900-1000m. Venti deboli da ovest in val Padana, altrove moderati settentrionali. Mari molto mossi al largo. Temperature in moderato calo ovunque salvo che nei valori massimi in val Padana. DOMANI: prevalenza di sole al nord, salvo qualche addensamento in Alto Adige senza conseguenze. Isolati banchi di nebbia e qualche gelata nottetempo sulla pianura Padana. Nubi irregolari sul versante adriatico con sporadiche nevicate fin verso i 400m, solo piovaschi più in basso. Nubi sparse sul medio-basso versante tirrenico e sulla Sardegna senza piogge. Su Sicilia e Calabria meridionale qualche rovescio con quota neve posta sugli 800-900m. Venti ovunque moderati intorno a nord-est con mari molto mossi. Temperature in lieve ulteriore calo.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.38: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Barriera Napoli Est (Km. 19,6) e Corso Malta (Km. 19,4) in dire..…

h 19.36: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli (Km. 31..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum