Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

INVERNO: sorprese fredde dietro l'angolo o solo miraggi?

L'impianto generale resta negativo, ma sull'est europeo quest'anno si è accumulato molto freddo e una depressione mediterranea potrebbe fungere da esca per attirare una parte di questo freddo sull'Italia.

Prima pagina - 13 Dicembre 2016, ore 10.19

Il grande flusso MITE di correnti da ovest in arrivo dall'oceano Atlantico sembra sempre pronto a comandare la scena, ma tra il prossimo fine settimana e giovedì 22 dicembre, potrebbe verificarsi (con un po' di fortuna) una parentesi davvero invernale su alcune zone d'Italia.

Tanti modelli stamane nelle loro emissioni ufficiali mostrano i tentativi del freddo, pur moderato, di farsi sentire nell'area mediterranea.
Due sarebbero le occasioni:
-la prima sabato 17 dicembre (a suggerirlo in primis c'è il modello europeo)

-la seconda mercoledì 21 dicembre (qui sarebbero in tanti, ma non l'europeo, anche se quello più deciso è l'americano, che mostra anche una possibilità di neve in pianura al nord nelle 24 ore successive)

Le controanalisi relative alla media degli scenari proposta dai principali modelli non vede però nulla di eclatante, con l'aria fredda che al massimo riporterebbe le temperature nell'ambito della norma e determinerebbe qualche precipitazione, ma con neve solo in montagna dalle quote medie.

Dunque tutta aria fritta? Non esattamente! Lo schema barico tra il 17 ed il 22 dicembre lascia ancora aperte tutte le porte, specialmente quelle rivolte ad est:-) ma al momento l'ipotesi FREDDO+NEVE non va oltre il 25-30 per cento.

E dopo? Beh, andando oltre questa analisi si vede qualche giorno in compagnia di un ripristino di parziali condizioni di alta pressione, prima di una possibile frenata delle correnti atlantiche e di un nuovo affondo perturbato in sede mediterranea dopo Natale.

Insomma, pur restando l'impianto barico complessivamente negativo per una clamorosa svolta invernale, a piccoli passi vanno comunque costruendosi episodi che ci fanno pensare ad una stagione perlomeno dinamica e non vessata costantemente dalla presenza dell'anticiclone.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.39: A9 Lainate-Chiasso

coda

Code per 2 km causa operazioni doganali nel tratto compreso tra Svincolo Di Como Sud (Km. 33,8) e..…

h 04.55: A9 Lainate-Chiasso

coda

Code per 3 km causa operazioni doganali nel tratto compreso tra Svincolo Di Como Sud (Km. 33,8) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum