Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

INTENSA perturbazione colpisce l'Italia: bersagliato soprattutto il nord

Ritorno della NEVE sulle Alpi oltre i 1300m circa. Fenomeni più intensi attesi su: OSSOLA, ALTA LOMBARDIA, TRENTINO, ALTO VENETO, FRIULI-VENEZIA GIULIA. Domani generale variabilità con rovesci, schiarite al nord-ovest, fresco. Venerdì e sabato abbastanza soleggiato con possibili acquazzoni pomeridiani, domenica peggioramento al nord nel corso della giornata.

Prima pagina - 5 Maggio 2004, ore 07.43

LIVE: un intenso sistema frontale facente capo ad un profondo minimo di pressione sul Regno Unito e seguito da aria fredda ed instabile ha raggiunto le nostre regioni e le attraverserà nel corso della giornata odierna. La formazione di un minimo secondario sul Mar ligure rallenterà la traslazione del corpo nuvoloso verso sud-est. TEMPORALI: l'ingresso di aria fredda sul settore alpino e il richiamo di aria molto umida da ESE nei bassi strati favorirà fenomeni di forte intensità sulle nostre regioni settentrionali, in particolare a ridosso delle zone montuose. NEVE: rovesci di neve interesseranno la catena alpina, dapprima con limite delle nevicate sui 2000m, poi anche sui 1400 m, nelle vallate più strette anche 1100m. EVOLUZIONE? Domani ritroveremo un fronte occluso sul Triveneto e altre nevicate interesseranno l'alto Adige. Una generale variabilità provocherà qualche rovescio sparso, specie sulle regioni tirreniche. La depressione inglese si porterà sull'Europa centrale indebolendosi ma, dopo un temporaneo rialzo pressorio sul Mediterraneo, atteso tra venerdì e sabato, interverrà dalla Francia un nuovo sistema frontale che sarà all'origine di un nuovo peggioramento a partire dal nord-ovest. Lunedì e martedì instabile un po' ovunque, specie al centro-nord con rovesci e temporali. FLASH CRONACA: da tre giorni piove quasi ininterrottamente su molte zone del nord, come non si ricordava dal novembre 2002 e dal maggio dello stesso anno. Ecco gli accumuli pluviometrici delle ultime 24 ore: Genova 52mm Venezia 36mm Verona 27mm Milano 27mm Pisa 18mm Firenze 16mm Trieste 16mm Alghero 13mm PREVISIONI PER OGGI: al NORD perturbato con piogge intermittenti sulla bassa pianura e l'Emilia-Romagna, moderate a tratti intense sui rimanenti settori con picchi su alta Lombardia, Ossola, Trentino, alto Veneto, Friuli. Picchi di accumulo anche superiori ai 50mm! Sulla Liguria possibili rovesci, anche temporaleschi alternati a fase asciutte e con qualche schiarita. Neve in calo sino a 1500-1300m sulle Alpi. al CENTRO tempo instabile con piogge e rovesci, a tratti anche temporali, fenomeni più probabili su Toscana, Sardegna, Lazio ed Umbria, qualche schiarita su Marche ed Abruzzo. Al SUD instabile con alcune schiarite alternate a rovesci, più intensi e frequenti sulla Campania. Nel pomeriggio anche qualche temporale. Venti meridionali tra Libeccio e Scirocco, temperature in calo a partire dal nord Italia. Prossimi giorni nel dettaglio? Vedi articoli della giornata...

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum