Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Instabilità, soprattutto lungo le regioni tirreniche

Rovesci e temporali possibili tra Liguria e Campania, più intensi sulla Toscana, rovesci anche su ovest Sardegna e resto del centro, più sporadici altrove. Nebbie sparse nel primo mattino in Valpadana. Martedì estensione dei rovesci a quasi tutti i settori, molto instabile anche mercoledì. Giovedì neve a bassa quota su Alpi centro-orientali ed Appennino emiliano. Venerdi più freddo ovunque, migliora al nord, rovesci di neve a bassa quota su Appennino centro-meridionale.

Prima pagina - 11 Marzo 2013, ore 07.59

SITUAZIONE: il Mediterraneo centrale sta per essere nuovamente raggiunto da un'area depressionaria che insisterà per parecchi giorni, determinando tempo instabile su tutta la Penisola. Dalle prime ore di giovedì l'inserimento di aria più fredda tenderà ad abbassare il limite delle nevicate dapprima sulle Alpi, poi lungo la dorsale appenninica.

DA NOTARE: se oggi l'instabilità riguarderà soprattutto le regioni tirreniche, la circolazione ciclonica più vivace attesa tra martedì e mercoledì estenderà i fenomeni un po' a tutte le regioni.
 
EVOLUZIONE: giovedì la neve interesserà le Alpi centro-orientali sin sotto i 1000m, per poi raggiungere in giornata anche l'Appennino emiliano, mentre venerdì l'ulteriore afflusso di aria fredda ma più secca da nord-est, libererà i cieli del nord, ma esalterà ancora l'instabilità lungo il medio Adriatico e l'Appennino meridionale, favorendovi rovesci di neve sino in collina. 

FINE SETTIMANA: sabato tornerà ovunque il sole, accompagnato però da temperature piuttosto fredde per la stagione, specie al nord-est. Domenica una nuova saccatura farà il suo ingresso da ovest, attivando correnti meridionali umide che scorreranno sopra lo strato freddo presente in Valpadana. Ne conseguiranno nevicate a quote molto basse sul nord-ovest e in genere sull'arco alpino.  

LUNGO TERMINE: difficile al momento trovare una via d'uscita a questa situazione instabile anche nel lungo termine. Le mappe a lunga scadenza infatti non lasciano pensare a rimonte anticicloniche tali da determinare durature fasi di bel tempo, anche se nell'ultima decade di marzo sperare in qualche giorno soleggiato non è ovviamente reato. Seguite gli aggiornamenti.

OGGI: su tutte le regioni tempo inaffidabile, specie lungo le regioni tirreniche, dove più probabili risulteranno i rovesci, anche a sfondo temporalesco, in particolare tra Liguria e Campania, ma più intensi sulla Toscana. Possibili rovesci anche su ovest Sardegna, Marche, Abruzzo, meno probabili ma non esclusi sul resto del Paese. Nebbie in dissolvimento sin dal mattino in Valpadana e nelle valli del centro. Temperature senza grandi variazioni. Venti occidentali, in graduale rotazione dai quadranti meridionali.

DOMANI: instabile ovunque con possibili piogge e rovesci sparsi, specie lungo le regioni tirreniche. Temperature quasi invariate.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.13: A13 Bologna-Padova

tstorm

Temporale nel tratto compreso tra Boara (Km. 74,8) e Padova Zona Industriale-Interporto (Km. 112,4)..…

h 04.08: A29 Palermo-Mazara Del Vallo

incidente

Incidente a 2,075 km prima di Svincolo S. Ninfa (Km. 84,5) in direzione Svincolo Palermo…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum