Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Instabilità e fresco sull'Italia ma fenomeni distribuiti in modo irregolare

Verremo ancora raggiunti da aria instabile, pilotati dal vortice freddo in quota presente a ridosso delle Alpi. Le regioni più coinvolte risulteranno quelle centrali e meridionali, marginalmente anche Liguria, Romagna ed estremo nord-est. Tra giovedì e venerdì non esclusa qualche pioggia più organizzata anche al nord.

Prima pagina - 8 Ottobre 2016, ore 07.59

NORD a SECCO: fa sempre più notizia la siccità che grava su diverse zone del nord, soprattutto sul Piemonte e il Ponente Ligure, dove non piove seriamente da mesi e molti fiumi risultano in secca. Qualche fenomeno potrà verificarsi qua e là nel corso dei prossimi giorni, ma per piogge più organizzate bisognerà attendere almeno giovedì 13, ammesso e concesso che transiti da ovest una perturbazione. 

FRESCO: la presenza del vortice freddo sul centro Europa condizionerà il tempo su gran parte d'Italia almeno sino a metà della prossima settimana, determinando generale instabilità al centro e al sud, brevi fasi di vero maltempo al sud e lungo l'Adriatico e soprattutto temperature al di sotto della media del periodo, in particolare al nord.

SITUAZIONE: aria umida ed instabile raggiunge da ovest Toscana e Sardegna, nel contempo la presenza di aria fredda in quota attiverà dell'instabilità sul nord-est. In serata le condizioni di instabilità si accentueranno sul nord-est, sul Lazio e la Campania.

EVOLUZIONE: domenica si rinnoveranno un po' le condizioni di instabilità al centro e al sud, a  macchia di leopardo. Lunedì si formerà un corpo nuvoloso al sud in risalita sin sul medio Adriatico e forse la Romagna, altrove tempo instabile ma con fenomeni più probabili al centro e al sud. Martedì e mercoledì ancora generale instabilità e temperature sotto la media, specie al nord.

OCCASIONE: tra giovedì e venerdì potrebbe transitare da ovest una perturbazione legata ad un altro vortice in movimento dal basso Atlantico verso l'Iberia. In questo caso potrebbe piovere finalmente anche al nord.

LUNGO TERMINE: da metà mese sarà da valutare il posizionamento delle figure bariche e soprattutto le possibilità di una nuova irruzione fredda da nord-est sull'Europa, anche se oggi tale ipotesi non viene più supportata dal modello americano.

OGGI: su tutto il Paese nuvolosità irregolare con schiarite più ampie al nord-ovest e sul meridione ed addensamenti più consistenti su Toscana, Sardegna, rilievi del nord-est, Liguria di Levante ed Emilia-Romagna. In serata temporanea accentuazione dell'instabilità su Triveneto, Romagna, Marche, Lazio e Campania con rovesci e qualche isolato temporale. Temperature massime in temporaneo aumento, ma ancora fresco al nord.

DOMANI: instabilità a macchia di leopardo con qualche fenomeno al centro e al sud, tempo migliore al nord, salvo locali fenomeni a ridosso dei rilievi nel pomeriggio. Temperature senza grandi variazioni.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.30: A30 Caserta-Salerno

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Salerno - Raccordo Salerno-Avellin..…

h 05.22: A21 Torino-Brescia

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Svincolo Alessandria Ovest (Km. 66) e Svincolo Piacenza Ovest (Km. 1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum