Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Instabilità a tratti ancora protagonista al sud, primavera altrove

Fino al week-end bel tempo e temperature miti al centro-nord, pur con qualche residuo passaggio nuvoloso al centro. Più incerto al sud, dove saranno ancora possibili rovesci sparsi e isolati temporali, in un contesto anche più freddo. Il sole guadagnerà poi anche il nostro meridione a partire da metà della prossima settimana.

Prima pagina - 7 Marzo 2014, ore 07.20

SITUAZIONE: un campo di alta pressione è in fase di consilidamento dall'Atlantico verso l'Europa centrale e tende a interessare anche le regioni centro-settentrionali italiane. Al sud invece insiste un centro di bassa pressione che si estende fino al Mediterraneo orientale, mantenendo attive condizioni di modrata instabilità atmosferica e lì'afflusso di aria relativamente più fredda.

EVOLUZIONE: la situazione rimarrà pressochè invariata sino a martedì 11 marzo, salvo poi lasciar spazio all'alta pressione anche al sud da metà della prossima settimana.

PRIMAVERA: siamo in procinto di vivere una fase primaverile caratterizzata da tempo soleggiato e temperature miti per la stagione. Al centro-nord avremo due pulsazioni anticicloniche successive, la prima già iniziata e che durerà fino al 10-11 marzo e una seconda a partire dal 13-14 marzo. Al sud avremo solo la seconda pulsazione, quella che prenderà il via tra il 13 e il 14 marzo.

WEEK-END: bello al nord e al centro. Al sud ritroveremo ancora una moderata instabilità, soprattutto nella giornata di sabato, quando saranno possibili ulteriori acquazzoni. Meglio la domenica, con tendenza ad ampie schiarite. Clima fresco. Una nota per chi si recherà a sciare in montagna sulle Alpi: tenere presente che il sensibile rialzo delle temperature renderà instabile il consistente manto nevoso su pendii anche poco ripidi. Prestare attenzione dunque all'elevato rischio di valanghe. 

LUNGO TERMINE: le ultime elaborazioni ci mostrano un anticiclone in grande spolvero sull'intero suolo europeo. Pare dunque possibile che la fase di bel tempo ormai avviata su diverse regioni d'Italia possa prolungarsi per una decina di giorni, raggiungendo il suo apice intorno al 17-18 marzo.

PREVISIONE PER OGGI: sereno al nord, in Toscana e sulla Sardegna. Qualche banco nuvoloso di passaggio sul resto del centro, specie al mattino, ma con passaggioa tempo ben soleggiato su quasi tutti i settori entro il pomeriggio. Instabile al sud, con possibilità di precipitazioni su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Mite al nord e al centro, più fresco al sud.

PREVISIONE PER DOMANI: bello e mite al nord, qualche passaggio nuvoloso al mattino al centro, con isolate precipitazioni non escluse nelle zone dell'entroterra adriatico. Migliora con il passare delle ore. Ancora un po' instabile al sud, con precipitazioni concentrate soprattutto su Calabria e Sicilia. Più fresco.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.42: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 2 km causa incidente nel tratto compreso tra Firenze Certosa (Km. 295,5) e Incisa - Regge..…

h 16.42: Milano Via Lorenteggio

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso sulla Via Lorenteggio…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum