Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Instabile su nord-est e basso Tirreno, ma migliora

Altrove incerto ma con ampie schiarite. Giovedì tendenza a nuovo peggioramento al nord-ovest, entro sera anche sul resto del nord, al centro e sulla Campania, sul resto del sud richiamo sciroccale e sensibile rialzo delle temperature. Venerdì ancora moderato maltempo, tranne all'estremo sud, ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni. Week-end incerto al nord e sulle isole, poi ingresso di aria fredda tra lunedì e martedì e ancora tempo instabile, neve in montagna.

Prima pagina - 3 Aprile 2013, ore 08.00

SITUAZIONE: la circolazione sull'Italia rimane ancora debolmente depressionaria e sospinge aria fresca ed umida da nord-ovest verso il basso Tirreno, così come i resti di un fronte occluso sull'estremo nord-est, in un contesto di generale variabilià.

NUOVO PEGGIORAMENTO: tra giovedì e venerdì nuova figura depressionaria in arrivo da ovest associata ad un sistema frontale che già da giovedì pomeriggio recherà piogge al nord-ovest ed entro la notte su venerdì impegnerà tutto il centro-nord e la Campania, favorendo anche nevicate sulle Alpi oltre i 1500m.

FINE SETTIMANA: nel corso di venerdì il tempo comincerà a migliorare, ma nel fine settimana non si affermerà il sereno, giacchè persisterà una blanda circolazione depressionaria che favorirà annuvolamenti sulle isole e sul settentrione, con annessi alcuni rovesci, che potranno comunque verificarsi lungo tutta la dorsale appenninica.

ARIA FREDDA: dal centro Europa lunedì irromperà al nord aria fredda che accentuerà l'instabilità favorendo rovesci e un calo del limite delle nevicate sin sotto i 1000m. Martedì l'instabilità si estenderà ovunque, al nord farà decisamente freddo per la stagione. Solo da mercoledì si avrà un certo miglioramento.

FASE STABILE: si conferma da giovedì 11 la possibilità di un breve periodo stabile e mite sull'Italia, anche se da ovest e da nord incalzeranno diverse minacce alla calma atmosferica. Seguite tutti gli aggiornamenti.

OGGI: bel tempo al nord-ovest, instabile al mattino al nord-est con possibili piovaschi o rovesci su Veneto, Friuli Venezia Giulia, anche nevosi nel Tarvisiano oltre i 900m, tendenza a miglioramento, ma nel pomeriggio sviluppo di cumuli sui rilievi, pur con rovesci solo isolati. Al centro nuvolosità irregolare con locali rovesci all'interno ma anche diverse schiarite assolate, al sud parzialmente nuvoloso con nuvolosità più compatta sulla Calabria con rovesci sparsi, fenomeni possibili anche su Campania e Puglia, anche a carattere temporalesco, più sporadici altrove. Temperature in aumento nei valori massimi.

DOMANI: al mattino cielo parzialmente nuvoloso ovunque, ma con prevalenza di schiarite, nubi in rapido aumento sul nord-ovest dal tardo mattino con le prime piogge dal pomeriggio, che entro sera si estenderanno a tutto il nord, alla Toscana, all'Umbria, al Lazio e poi sul resto del centro in nottata e anche sulla Campania, asciutto sul resto del sud, temperature in sensibile rialzo sulla Sicilia, moderato sul resto del sud, lieve calo altrove nei valori massimi.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum