Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

In vista un generale ricambio d'ARIA e qualche rovescio al centro-sud

L'alta pressione non ha alcuna intenzione di abdicare ma concederà alla coda di un fronte freddo di transitare lungo l'Adriatico tra venerdì 17 e sabato 18 portando con sè un po' di instabilità e soprattutto venti freschi di Bora e Grecale che garantiranno un importante ricambio della massa d'aria maleodorante ed inquinata che grava su molte delle nostre regioni.

Prima pagina - 15 Ottobre 2008, ore 07.35

SITUAZIONE: il campo di alta pressione che persiste da oltre dieci giorni sul nostro Paese mostra segni di lieve e temporaneo cedimento. Un fronte freddo si appoggerà alle Alpi nel corso di giovedì recando un generale aumento della nuvolosità al nord con qualche pioviggine o piovasco sparso, venerdì esso scivolerà lungo l'Adriatico. Al suo seguito affluirà aria più fresca che accentuerà l'instabilità al centro-sud mentre recherà un certo miglioramento della qualità dell'aria al nord con l'ausilio di una sostenuta ventilazione orientale. EVOLUZIONE: nel fine settimana, nonostante un nuovo rinforzo dell'anticiclone, al centro-sud si avrà ancora un po' di instabilità con rischio di qualche rovescio o temporale pomeridiano, specie in Appennino, tempo sostanzialmente buono invece al settentrione, tendenza a generale miglioramento. PROSSIMA SETTIMANA: si aprirà ancora una volta all'insegna dell'alta pressione. L'avvicinamento di una saccatura atlantica da martedì 21 potrà portare alla formazione di nubi basse sulla Liguria, per il resto prevarrà il sole. La strozzatura della saccatura, l'isolamento alla sua base di un minimo depressionario tra Iberia e nord Africa e la fuga verso nord della restante figura depressionaria non depone per un passaggio piovoso sul nostro Paese che potrebbe rimanere dunque all'asciutto ad oltranza. In altre parole dalle carte odierne sarebbe ancora l'anticiclone ad avere la meglio grazie al sostegno di una corrente a getto molto tesa che non facilita l'ondulazione delle correnti. OGGI: inizialmente sereno o velato ovunque, tendenza ad aumento delle nubi basse sulla Liguria, addensamenti sulle Alpi orientali, Cadore, Sud Tirolo con qualche rovescio pomeridiano. Ancora molto mite. GIOVEDI nubi basse al nord con qualche pioggia o piovasco, specie in Liguria e Prealpi, foschie diffuse, nubi basse acnhe su coste tirreniche. Un po' di scirocco sui mari. VENERDI al nord parzialmente nuvoloso con schiarite, rovesci al mattino presto su Venezia Giulia poi ingresso della Bora e schiarite, instabile su regioni centrali e Romagna con qualche rovescio o temporale, specie al pomeriggio. Più sole su Sardegna e meridione, in serata rinforzo della Bora e del Grecale con nubi in aumento su Emilia, Piemonte e fascia prealpina. SABATO al nord irregolarmente nuvoloso con vento fresco da est, qualche piovasco sul Piemonte occidentale e forse la Liguria in miglioramento, moderata instabilità al centro-sud con qualche rovescio o breve temporale, temperature in calo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum