Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

In arrivo un ultimo sussulto perturbato su nord e Toscana entro sera

Fenomeni intensi sino all'alba di martedì tra Piemonte, Liguria e Lombardia occidentale, più sparsi sul resto del nord e sull'ovest Sardegna. Altrove generalmente asciutto, salvo rovesci isolati. Nel corso di martedì attenuazione dei fenomeni, ma qualche episodio di instabilità ancora possibile ovunque. Mercoledì ancora instabile al sud, tempo migliore altrove, ma comparsa di nebbie sulle bassure. Da giovedì a domenica alta pressione, ma nebbie in agguato.

Prima pagina - 7 Novembre 2011, ore 07.55

SITUAZIONE: la depressione mediterranea con perno a ridosso della Sardegna seguita a risultare determinante per il tempo del Paese, specie al nord e sull'alto medio Tirreno. In particolare dal pomeriggio un nuovo impulso perturbato risalità dalla Corsica verso il settentrione, recando un nuovo peggioramento, che risulterà intenso nella notte su Lombardia occidentale, Piemonte e Liguria. PIù ad est l'alta pressione sta per rinforzarsi ed entro metà settimana tornerà protagonista del tempo anche sul Mediterraneo centrale, riportando tempo buono ma anche situazioni nebbiose.

EVOLUZIONE: martedì mattina ultime piogge sul nord-ovest, ancora tempo incerto altrove ma con fenomeni solo locali, in seguito l'aria risulterà ancora un po' instabile sino a mercoledì sera: infatti proprio mercoledì al sud sono attesi rovesci e temporali sparsi, per il contrasto tra l'aria più fresca in arrivo e quella mite avvettata dallo Scirocco. Da giovedì, come detto, alta pressione alla riscossa e tempo buono su tutto il Paese.

ACCUMULI: tra il tardo pomeriggio odierno e l'alba di martedì previsti localmente altri 70-80mm tra Piemonte, Liguria ed ovest Lombardia, specie a ridosso dell'Appennino ligure e sul basso Piemonte.

INVERNO: il cammino verso l'inverno si presenterà graduale. Una nuova situazione perturbata potrebbe svilupparsi dopo la metà del mese su tutta Italia ma con nevicate ancora limitate alle quote medie sia alpine che appenniniche. A nostro giudizio l'inverno vero non si presenterà prima della fine del mese.

OGGI: al nord, sulla Toscana e sulla Sardegna tempo instabile con rovesci sparsi alternati a momenti asciutti. Nel corso della giornata peggioramento a partire da Toscana, Emilia, Liguria, in estensione verso sera a tutto il nord, ma con fenomeni più intensi su Piemonte meridionale, Liguria, Pavese, Milanese, Varesotto, piogge quasi assenti su Alto Adige. Anche sulla Sardegna possibili temporali su Oristanese, Sassarese, Sulcis, Iglesiente. Sul resto del Paese nuvolosità irregolare, a tratti intensa, con qualche rovescio o spunto temporalesco possibile, specie su Umbria e Lazio, ma in un contesto più favorevole alle schiarite. Temperature in lieve flessione per l'attenuazione della corrente sciroccale.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum