Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

In arrivo un po’ di freddo dai Balcani

Mattinata piovosa su gran parte del centro e del nord, ma il miglioramento non si farà attendere. Prevista una temporanea diminuzione delle temperature tra giovedì e venerdì. Nel fine settimana sensibile rialzo termico specie al centro e al sud.

Prima pagina - 18 Dicembre 2002, ore 07.57

LIVE: la perturbazione che ieri era a ridosso dell’arco alpino occidentale la ritroviamo in piena azione sull’Italia questa mattina. Piove su gran parte del centro e in qualche caso anche al nord. Sulla Sardegna sono presenti ampie schiarite, mentre al sud agisce la parte più avanzata del fronte che al momento produce qualche pioggia sulla Campania. Il movimento del sistema frontale è da NW verso SE, spinto da intense correnti alle quote superiori. A scala europea questa mattina spicca su tutti il valore di Oslo, con –18°. Temperature basse anche sulla Russia, anche se non come i giorni scorsi, con –13° a Mosca e –10° a Minsk. Temperature diminuite anche sull’Europa centrale al seguito dell’afflusso di aria più fredda proveniente dai quadranti orientali. Sulla Penisola Iberica permangono invece temperature primaverili, specie sul Portogallo, con 16° a Lisbona e 14° a La Coruna. SITUAZIONE: attualmente è presente un’alta pressione in prossimità delle Isole Britanniche, mentre ad W del Portogallo agisce il vortice nuvoloso che da più giorni stiamo seguendo. Sul nord Italia si sono già attivate correnti da NE che si intensificheranno nel corso della giornata. Altrove dominano ancora correnti occidentali o sud-occidentali più temperate. Questa mattina l’anticiclone russo lo ritroviamo leggermente spostato verso E rispetto ai giorni scorsi e questo ha determinato un lieve aumento delle temperature sulla Russia. EVOLUZIONE: la zona di alta pressione presente ora sull’Inghilterra tenderà a spostarsi abbastanza rapidamente prima verso l’Europa centrale e in un secondo tempo in direzione del Mediterraneo. Nella giornata di domani è previsto un suo massimo di 1032mb in corrispondenza della Svizzera, dell’Austria e del nord Italia, con conseguente richiamo di aria più fredda soprattutto verso le nostre regioni centro-meridionali adriatiche. Nel fine settimana, il deciso rinforzo del flusso zonale sulla media Europa farà ruotare il suddetto anticiclone che si posizionerà in prossimità del Mediterraneo, determinando un tempo mite, anche se non del tutto sereno specie al nord. La depressione presente ad W del Portogallo perderà di importanza e non dovrebbe interessarci se non marginalmente nel corso dei prossimi giorni. PREVISIONE PER OGGI, MERCOLEDI’ 18 DICEMBRE: inizialmente molto nuvoloso al nord e al centro con possibilità di piogge deboli al settentrione e moderate al centro, specie su Toscana, Umbria e Marche. Nevicate oltre i 500-600m sull'Appennino settentrionale. Già dalla mattinata migliora abbastanza rapidamente al nord con schiarite a partire dalle zone alpine, in estensione verso S e verso E. Al centro attenuazione dei fenomeni su Toscana e Marche in mattinata e tendenza a schiarite nelle ore pomeridiane. Su Umbria, Lazio e Abruzzo mattinata con cielo chiuso, con possibilità di piogge sparse e qualche rovescio. Su queste regioni si prevede un attenuazione dei fenomeni dal primo pomeriggio, seguita da schiarite serali. Sulla Sardegna tempo migliore con solo locali addensamenti più intensi sul settore settentrionale, ma con tendenza a miglioramento. Peggioramento al sud con piogge e qualche rovescio in arrivo, ad iniziare dalla Campania e dal Molise. Tempo migliore sulla Sicilia con scarsi fenomeni. Nel pomeriggio si attenuano i fenomeni sulla Campania e Molise, mentre altrove persisteranno fino a sera. Domani tempo buono al nord e al centro, con qualche nube sulle Alpi occidentali e in Sardegna e con temperature in diminuzione nei valori minimi. Ancora qualche addensamento sul medio-Adriatico e al sud, ma con scarsi fenomeni. Venti ovunque in rinforzo dai quadranti orientali.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.21: A2 Napoli-Salerno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ercolano-Portici (Km. 8,6) e Torre Del Greco (Km. 12,5) in dire..…

h 01.03: A2 Napoli-Salerno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ercolano-Portici (Km. 8,6) e Torre Del Greco (Km. 12,5) in dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum