Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

In arrivo degli acquazzoni su molte regioni

Lunedì tempo instabile al nord, con possibili temporali in estensione a parte delle regioni centro-meridionali nel corso della giornata; calo della temperatura, soprattutto in serata. Martedì il corpo nuvoloso tenderà a spostarsi verso le regioni adriatiche ed il meridione. Mercoledì il sole tornerà gradualmente sulle pianure, mentre sui rilievi del nord si avranno ancora degli isolati rovesci; temperatura di nuovo in aumento.

Prima pagina - 24 Agosto 2003, ore 12.55

COMMENTO ALLA SITUAZIONE ATTUALE: Un fronte freddo proveniente dal nord Europa e diretto sui Balcani, sta sfiorando il Triveneto, dove sono presenti alcuni focolai temporaleschi. Dalla Francia invece sta avanzando una moderata saccatura (ossia una figura di bassa pressione in quota), che a partire dalla serata odierna accentuerà la tendenza temporalesca al nord (peraltro già presente in parte), provocando l'insistenza di qualche acquazzone in montagna, e l'estensione delle precipitazioni ad alcuni tratti della Pianura Padana. Nella giornata di domani questa massa di aria instabile comincerà ad attraversare tutta la nostra Penisola, portando rovesci ed alcuni temporali alternati a schiarite (spesso molto ampie sulle coste). Il corpo nuvoloso abbandonerà definitivamente la nostra Penisola nella mattinata di mercoledì, lasciando il posto ad un intenso richiamo di aria calda ed umida in quota, generato da una estesa perturbazione atlantica in fase di avvicinamento al Mediterraneo. PREVISIONE PER I PROSSIMI 3 GIORNI: Lunedì, 25 agosto 2003 Nord: Al mattino cielo irregolarmente nuvoloso; rischio di brevi temporali alternati a qualche squarcio di sereno sui rilievi di Piemonte e Triveneto, ed a tratti sulle pianure adiacenti. Nel corso della giornata su tutte le regioni sviluppo di focolai temporaleschi qua e là, alternati ad ampie schiarite; gli acquazzoni saranno più probabili ed intensi sulle Prealpi, l'Appennino, il Monferrato e le zone pianeggianti a ridosso dei rilievi in genere. Temperatura in calo di 3-5°C verso sera. Vento generalmente debole. Centro: Tempo inizialmente soleggiato su gran parte del territorio. Già dal primo mattino nubi dense in arrivo sulla Toscana e l'Appennino Marchigiano, con rischio di qualche temporale in montagna; possibili isolati rovesci anche sulla costa. Nel corso della giornata nubi sparse e brevi acquazzoni alternati ad ampie schiarite interesseranno anche le altre regioni, soprattutto i rilievi. Le piogge probabilmente non investiranno la Sardegna occidentale e centrale. Temperatura in netto calo sull'Isola, grazie ad un moderato Maestrale; valori termici in diminuzione di 2-4°C nella seconda parte della giornata sulle rimanenti regioni. Sud: Mattinata in prevalenza soleggiata; nel corso del pomeriggio tendenza ad aumento della copertura nuvolosa su zone interne della Sicilia, Campania, Molise e Puglia, dove non si escludono isolati temporali. In serata le piogge cesseranno, ma le nubi si estenderanno a gran parte del territorio. Temperatura in diminuzione verso sera, soprattutto sull'Isola. Vento debole, con qualche raffica di Maestrale in serata fra Trapanese ed Agrigentino. Martedì, 26 agosto 2003 Nord: Qualche rovescio interesserà al mattino l'Appennino Emiliano-Romagnolo, per poi lasciare spazio ad ampie schiarite; giornata discreta altrove, a parte isolati focolai temporaleschi sulle Alpi nel pomeriggio. Fresco sui rilievi di confine per vento sostenuto da nord; temperatura in lieve calo sulle rimanenti regioni. Centro: Isolati rovesci prima dell'alba su Sardegna, Toscana e Lazio, con rapido miglioramento a seguire. Cielo a tratti nuvoloso sulle altre zone, con possibili brevi temporali, soprattutto nel pomeriggio; tendenza a miglioramento generale in serata. Temperatura in leggero aumento sul versante tirrenico. Vento di Maestrale piuttosto teso sulla Sardegna e le zoste tirreniche, con forti raffiche su Iglesiente. Sud: Tempo instabile con ampie schiarite alternate a qualche temporale, più probabile sulle regioni tirreniche e l'Appennino. Temperatura in ulteriore calo, soprattutto sul Salento. Vento debole o moderato da nord-ovest. Mercoledì, 27 agosto 2003 Nord: Giornata prevalentemente soleggiata in pianura e sul litorale; in montagna invece saranno possibili brevi temporali pomeridiani e serali. Temperatura in lieve aumento. Vento moderato sulla costa ligure, debole altrove. Centro: La giornata trascorrerà all'insegna del sole sulla Sardegna ed i litorali; in montagna invece nel pomeriggio potranno formarsi banchi di nubi dense, ma non sono attese piogge. Temperatura in aumento. Vento moderato su Toscana, Lazio e Sardegna, debole altrove. Sud: Tempo inizialmente instabile su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, con rischio di temporali; tendenza a rapido miglioramento dalla tarda mattinata. Prevalenza di sole sulle rimanenti zone. Temperatura stazionaria o in lieve aumento. Vento debole. Tendenza successiva: Giovedì cielo velato o a tratti nuvoloso al nord ed al centro, con basso rischio di pioggia ed aumento della temperatura di 3-5°C; prevalentemente soleggiato al sud (da confermare).

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum