Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Importanti nevicate sull'Appennino emiliano e sulle Alpi centro-orientali, maltempo al centro

Piogge battenti e temporali tra Toscana, Umbria e Lazio. Nevicate importanti anche a basse quote su Emilia, Trentino, alto Veneto, alto Friuli, più moderate su Alto Adige, Appennino ligure di levante, deboli o assenti sul resto del nord. Domenica ancora maltempo al centro-sud ma con fenomeni in attenuazione a sera. Da lunedì evoluzione MOLTO INCERTA.

Prima pagina - 26 Novembre 2005, ore 07.32

SITUAZIONE la disposizione del sistema frontale che sta attraversando la Penisola è tale da lasciare parzialmente all'asciutto il nord-ovest e di penalizzare fortemente le regioni centrali tirreniche e quelle nord-orientali, dove si avranno forti precipitazioni. Domenica ritroveremo la perturbazione in azione al centro-sud ma con fenomeni più attenuati. EVOLUZIONE Il vortice freddo sceso dall'Europa settentrionale continuerà comunque ad influenzare il nostro Paese anche la prossima settimana inviando moderati impulsi perturbati che interesseranno soprattutto il centro-sud ma a tratti anche il settentrione, specie martedì e tra venerdì e sabato. Vista la grande incertezza dell'evoluzione, si consiglia però di seguire tutti gli aggiornamenti. FENOMENI INTENSI DI OGGI: Triveneto e regioni centrali tirreniche. Su alcune zone della Toscana e del Lazio accumuli anche superiori ai 70-80mm/24h e sulle Prealpi venete, sul basso Trentino e sulle Alpi Carniche e Giulie accumuli nevosi anche superiori ai 50cm. PREVISIONI NAZIONALI OGGI: NORD: molto nuvoloso su tutti i settori con qualche schiarita tra ovest Piemonte e Valle d'Aosta. Precipitazioni sporadiche e modeste tra alto Piemonte, Valle d'Aosta Canton Ticino e Varesotto, deboli sul resto della Lombardia, moderate sulla Liguria, il basso Piemonte con neve sino in pianura, pioggia lungo la costa ligure. Sul Triveneto e sull'Emilia-Romagna fenomeni anche intensi, più moderati su Alto Adige. Temperature stazionarie ad ovest, in aumento sul Friuli, basso Veneto e Romagni per forti venti meridionali. CENTRO molto nuvoloso su tutti i settori ma fenomeni più intensi su Toscana, Lazio ed Umbria con piogge temporalesche anche intensi, possibili allagamenti e straripamenti locali. Su Marche e Abruzzo fenomeni più moderati. Neve solo a quote elevate. Vento forte tra Libeccio e Ostro. Ulteriore lieve aumento termico. SUD Sulla Campania molto nuvoloso con qualche rovescio, altrove passaggi nuvolosi, velature, vento ma tempo generalmente asciutto e mite. Venti meridionali sostenuti. DOMANI Al nord miglioramento, al centro-sud instabile, a tratti ancora perturbato, calo del limite delle nevicate sull'Appennino centale sino a 700-800m ma nelle ore successive tendenza a miglioramento a partire dalla Toscana. Da LUNEDI evoluzione MOLTO INCERTA.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.32: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Bergamo (Km. 174,5) in uscita in direzione da Milano dalle 19:29 de..…

h 19.30: A26 Genova-Gravellona Toce

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Baveno (Km. 189,9) e Svincolo Di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum