Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il venerdì dei rovesci, soprattutto al centro-nord

Il tempo manterrà caratteristiche di instabilità per tutto il fine settimana. Ultime incertezze lunedì. Da martedì a giovedì decisa rimonta anticiclonica con tempo buono e progressivamente più caldo.

Prima pagina - 10 Maggio 2002, ore 07.22

LIVE: rovesci sparsi intermittenti questa mattina su molte regioni, in particolare su Lazio, Sardegna, Toscana e Corsica, dove si sono rivelati a tratti anche intensi. Nuclei temporaleschi stanno giungendo su gran parte delle regioni centro-settentrionali e oggi daranno spettacolo. Anche al sud comunque non mancheranno episodi di instabilità, soprattutto sulla Campania e la Basilicata. Da segnalare i 20 mm accumulati nelle ultime ore a Bastia in Corsica e a Lubiana in Slovenia, gli 11 di Genova, i 10 di Bordeaux, in Francia. I venti in quota spirano da SW, nelle prossime 24 ore ruoteranno da NW sul Tirreno mentre si orienteranno da SE sull'Adriatico, segno evidente della presenza di un cavo d'onda moderatamente perturbato. Pressione compresa tra 1011 e 1014 mb al suolo sull'Italia, con valori più alti sull'Adriatico, ancora alta pressione su Europa dell'est e sulla Scandinavia con valori compresi tra 1018 e 1024 mb. Bassa la pressione sulla Francia con circa 1007 mb come valore medio. SITUAZIONE: la saccatura presente ad ovest del Continente tenderà a muoversi verso levante, sbloccando l'immobilismo di questi ultimi giorni ma originando ancora una diffusa instabilità sulle nostre regioni, almeno sino a lunedì. Soprattutto domani registreremo un'estensione dei fenomeni a quasi tutto lo Stivale per il contributo di aria fredda alle quote superiori, racchiusa in un cavo d'onda favorevole allo sviluppo di nubi cumuliformi. Anche per domenica, sia pure in un contesto meno compromesso, si assisterà a rovesci pomeridiani, in particolare nelle zone prossime al rilievo ma possibili un po' ovunque. EVOLUZIONE: Lunedì ultime note di variabilità con qualche residuo rovescio specie sulle zone interne e montuose, da martedì ecco l'anticiclone delle Azzorre spingersi baldanzosamente alla conquista di Francia, Spagna ed Italia con un inatteso contributo afro-mediterraneo che provocherà anche un deciso aumento della temperatura. Fino a giovedì mon dovremmo più correre pericoli, ma dall'Atlantico un vortice ciclonico potrebbe sfruttare una certa debolezza della struttura di alta pressione alle quote superiori all'altezza della Francia, della Germania e della regione alpina, determinando un peggioramento per il prossimo fine settimana. Si tratta al momento solo di un'ipotesi. PREVISIONI PER OGGI: cielo da irregolarmente nuvoloso a molto nuvoloso al centro-nord con rovesci frequenti, specie su Piemonte, Lombardia, Veneto, basso Trentino, Liguria, Toscana, Lazio ed Umbria. Sulla Sardegna qualche scroscio temporalesco in mattinata ma con tendenza a schiarite nel pomeriggio. Limite delle nevicate sulle Alpi 2100-2300 m. Fenomeni meno frequenti su Marche ed Abruzzo, soggetti ad un certo effetto favonico, peraltro passeggero. Nuvolosità irregolare anche sulla Campania, sul Molise e la Basilicata con rovesci pomeridiani. Qualche focolaio temporalesco, dopo una mattinata parzialmente nuvolosa potrebbe attivarsi anche sulla Puglia e sulle zone montuose della Calabria, in particolare sulla Sila. Tempo maggiormente soleggiato sulla Sicilia con passaggio di qualche banco nuvoloso dal pomeriggio. Temperatura in lieve calo sulle regioni centrali, stazionaria al nord, in lieve aumento sul meridione. Venti sinottici da SW, da SE al suolo sul Tirreno, da SW sulla Corsica, deboli variabili altrove. TENDENZA PER SABATO: generale instabilità con rovesci sparsi anche a carattere temporalesco, possibili ovunque. Possibili ampie schiarite sulle isole maggiori, solo effimere altrove. Temperatura in lieve diminuzione, specie al centro-sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum