Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo si apre al nord, ancora occasioni per rovesci lungo il Tirreno e la Campania

La perturbazione che tra la serata di ieri e la notte ha dato piogge anche intense al nord, si sposta verso levante, attenuandosi. Per la giornata odierna è atteso un miglioramento al settentrione, mentre rovesci e qualche temporale insisteranno tra le regioni centrali tirreniche e la Campania. Ventoso su tutti i mari.

Prima pagina - 5 Novembre 2012, ore 07.41

Come un lungo treno in corsa, fatto di numerosi vagoni piovosi, il "convoglio perturbato" che ha scaricato molta pioggia nelle ultime ore su alcune zone del nord e sulla Toscana, si sposta verso levante.

Questa mattina piogge sparse sono ancora in atto tra l'alta Lombardia e il nord-est. Precipitazioni sono segnalate anche lungo il Tirreno, accompagnate da forti venti di Libeccio, mentre tra il Piemonte e la Lombardia ha fatto capolino qualche banco di nebbia, specie tra Asti e Torino.

Cosa accadrà nelle prossime ore sulla nostra Penisola?

Questa è la previsione delle precipitazioni incentrata tra le 8 e le 13 della giornata odierna.

Ben si nota il miglioramento che interverrà al nord, dopo le ultime piogge del primo mattino, mentre qualche rovescio sarà ancora possibile sul Friuli.

Al centro piovaschi residui interesseranno la Toscana e l'Umbria occidentale. Precipitazioni un po' più corpose saranno invece presenti tra il basso Lazio e la Campania, localmente accompagnate da qualche temporale.

Attenzione anche ai venti forti occidentali che spireranno sulla Sardegna e lungo tutto il versante tirrenico, con i rispettivi bacini in brutte condizioni.

Tra le ore 13 e le 19 della giornata odierna, il miglioramento si estenderà anche alla Toscana e a gran parte del Lazio. Resterà qualche tenace rovescio nelle zone interne del Lazio, sulla Campania e la Calabria Tirrenica, accompagnato da ventilazione ancora sostenuta occidentale.

Bel tempo al nord, ma con nubi in aumento sui settori confinali di Val d'Aosta e Val d'Ossola, dove in serata interverrà qualche nevicata sopra i 1500-1600 metri.

Ventoso su tutti i mari e temperature su valori ancora nel complesso miti.

Cosa accadrà nei prossimi giorni? Martedì qualche precipitazione dalla Sardegna si sposterà verso il meridione. Nel frattempo un fronte freddo lambirà il centro-nord, con qualche precipitazione su Alpi ed Emilia Romagna in serata.

Mercoledì piogge sparse lungo il versante adriatico ed al sud, in attenuazione nel corso della giornata. Venti sostenuti da nord e temperature in calo. Bello sulle regioni settentrionali e sul Tirreno.

Giovedì e venerdì sembra esserci una pausa di bel tempo su tutta la nostra Penisola, con temperature abbastanza gradevoli di giorno. A seguire la situazione si fa incerta. Proveremo a districare la matassa nel corso della mattinata.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum