Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il TEMPO prende gradualmente una piega più instabile e fresca

Da martedì rovesci più frequenti al nord e sulla Toscana, specie sul Triveneto. Mercoledì fenomeni in spostamento dal nord al centro e giovedì dal centro verso il meridione, dove insisteranno sino alle prime ore di venerdì. Temperature in calo. Nel fine settimana nuovo peggioramento per l'arrivo di perturbazioni atlantiche.

Prima pagina - 28 Ottobre 2019, ore 07.58

SITUAZIONE: l'alta pressione che ha governato il tempo durante il fine settimana, assicurando temperature eccezionalmente miti e spesso anche calde, cede il passo a correnti più fresche ed instabili in discesa dal nord Europa che favoriranno la formazione di rovesci e temporali sparsi sul territorio, soprattutto su Alpi, Liguria di Levante, regioni di nord-est, centro e infine il meridione.

TEMPERATURE: scenderanno di alcuni gradi riportandosi perlomeno nell'ambito delle medie del periodo, specie da metà settimana.

SEQUENZA delle PRECIPITAZIONI: ecco tutte le mappe pioggia previste da martedì a giovedì sull'Italia in ordine cronologico secondo il nostro modello WRF. La prima mappa segnala i fenomeni previsti nella giornata di martedì 29 ottobre con i rovesci attesi sul nord-est, la Toscana, la Romagna e la Liguria di Levante:

La seconda mappa mostra la sommatoria dei fenomeni previsti tra la notte e la mattinata di mercoledì 30 ottobre, dove si nota un maggiore coinvolgimento del nord e del medio Adriatico:

La terza mappa mostra la sommatoria dei fenomeni previsti tra il pomeriggio e la serata di mercoledì 30 ottobre, dove risulta evidente lo spostamento delle precipitazioni verso il centro del Paese.

La quarta mappa mostra la sommatoria dei fenomeni previsti per la giornata di giovedì 31 ottobre, dove ormai le precipitazioni hanno abbandonato il nord e traslano verso il meridione:

EVOLUZIONE: nel primo fine settimana di novembre interverranno sull'Italia correnti perturbate di origine atlantiche, che convoglieranno corpi nuvolosi in serie da ovest verso est, interessando dapprima nord e centro, successivamente anche il meridione. Sabato 2 una prima perturbazione coinvolgerà Alpi, Liguria, Toscana, parte del Triveneto, mentre per domenica 3 una più incisiva perturbazione colpirà tutto il nord e il centro con piogge importanti. Seguite però gli aggiornamenti!

OGGI: al nord nubi irregolari, più compatte sul settore alpino e sui settori confinali, dove nel pomeriggio si attende anche qualche rovescio sparso, in genere asciutto il tempo sulle pianure e sulle coste, salvo locali rovesci su Levante Ligure. Temperature in calo nei valori massimi di qualche grado. Al centro cielo al massimo velato, al sud bel tempo e ancora clima molto mite. 

Situazione meteo LIVE:
>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Stazioni meteorologiche LIVE


---------------------------------------------------------------------------
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum