Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo migliora progressivamente, ma solo sino a domenica

Residua instabilità oggi al settentrione e sulle zone interne appenniniche, da venerdì alta pressione e tendenza temporalesca in attenuazione con temperature in aumento e clima caldo, specie nel fine settimana. Da lunedì di nuovo instabilità.

Prima pagina - 31 Maggio 2018, ore 07.31

SITUAZIONE: il settentrione è ancora coinvolto da un flusso di correnti a debole curvatura ciclonica che determina residue condizioni di instabilità, prevalentemente pomeridiane e serali. Una lieve instabilità si riscontrerà anche lungo la dorsale appenninica, mentre a ridosso della Sardegna è attualmente presente un nucleo temporalesco di origine marittima, destinato ad esaurire in breve tempo la sua azione.

EVOLUZIONE: da venerdì a domenica tempo buono sull'insieme del Paese, grazie alla progressiva rimonta di un cuneo di alta pressione. Le temperature massime si porteranno su valori estivi su molte regioni, specie nelle zone interne.

PROSSIMA SETTIMANA: i modelli faticano ad inquadrare con precisione il movimento delle masse d'aria e dunque delle figure bariche. L'ipotesi più accreditata vede, tra lunedì e martedì, lo sfondamento di una saccatura colma di aria fresca da ovest in grado di determinare temporali a partire da Sardegna e regioni di nord-ovest, in graduale estensione al resto del nord e sul centro Italia.

PING-PONG: questa alternanza tra fase anticicloniche e momenti instabili orchestrati dall'Atlantico potrebbe essere il motivo dominante di tutta la prima parte del mese di giugno, che trascorrerebbe con temperature comunque leggermente superiori alla media. Infatti al momento non si scorge alcun afflusso vero di correnti fresche dal nord Europa in grado di modificare questo trend termico, né affondi importanti di saccature atlantiche, che veicolino aria decisamente più fresca sul bacino centrale del Mediterraneo.

OGGI: al nord nuvolosità variabile e nel pomeriggio-sera, soprattutto sui rilievi, formazione di nuclei temporaleschi a carattere sparso, che localmente potranno interessare anche le zone pianeggianti. Diversi momenti soleggiati. Al centro nubi sulla Sardegna con locali rovesci nel sud dell'isola ma con tendenza a miglioramento, sul resto del territorio abbastanza soleggiato ma nel pomeriggio qualche focolaio temporalesco lungo l'Appennino. Al sud bel tempo ma nel pomeriggio lungo i rilievi del Molise, della Lucania e sulla Puglia possibili isolati temporali. Temperature in lieve generale aumento nei valori massimi.

DOMANI: bel tempo ovunque, salvo residui temporali pomeridiani e serali a livello locale su Alpi ed Appennini, temperature in lieve ulteriore aumento e clima caldo nel pomeriggio.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum