Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo ci concede l'osservazione dell'eclisse

I titoli di MeteoLive.it: Alpi sempre sfiorate dai corpi nuvolosi, sabato previste anche delle piogge -Temperature miti nei prossimi giorni sull'Italia: dove si registreranno i valori più alti? -Fine settimana spesso nuvoloso al nord, più sole altrove -Zoom regioni: parte una nuova rubrica -Lungo termine: tempo nuovamente perturbato e probabile ritorno del freddo.

Prima pagina - 29 Marzo 2006, ore 08.01

Dopo i temporali che martedì sera hanno colpito la Valpadana (è caduta anche della grandine) il cielo è tornato sereno al nord. Si è trattato dei primi veri temporali stagionali. SITUAZIONE Il modesto rialzo pressorio in atto non impedirà a corpi nuvolosi sfrangiati di portare qualche disturbo sulle regioni tirreniche nel corso della giornata ma non si verificheranno piogge. Un'altra perturbazione sta sfiorando le Alpi determinando sull'alta Valle d'Aosta qualche debole precipitazione nevosa oltre i 1200m. Per il resto prevale il sole con temperature che facilmente oggi potranno toccare i 20°C su molte zone. EVOLUZIONE Anche nei prossimi giorni i vortici depressionari, alimentati dall'aria fredda del vortice polare, si muoveranno lungo la direttrice dell'Europa centrale sfiorando il nostro settentrione con i loro sistemi frontali. Al centro-sud la loro influenza sarà molto scarsa. Al nord prepariamoci dunque ad una grande variabilità: la giornata di sabato e le prime ore di domenica saranno il momento peggiore con piogge sulle Alpi e brevi rovesci anche sul nord della Valpadana e sul nord-est in genere. PROSSIMA SETTIMANA L'alta pressione tenderà a ritirarsi ad ovest del Continente. Avremo dunque un primo passaggio perturbato mercoledì al nord e successivamente una situazione depressionaria su tutta la Penisola con possibile ritorno del freddo in discesa dalla Scandinavia soprattutto al nord. OGGI Da notare solo il Libeccio teso sul Mar Ligure meridionale, un po' di nuvolaglia lungo le coste in dissolvimento, un temporaneo aumento della nuvolosità nel pomeriggio tra Sardegna, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia, addensamenti lungo l'arco alpino con brevi nevicate mattutine sull'alta Valle d'Aosta, residui addensamenti sul Friuli e il restante settore alpino, per il resto SOLE e...buona eclisse! Temperature in aumento in Valpadana, stazionarie altrove.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.18: A24 Tratto Urbano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Tangenziale Est (Km. 7,2) e Portonaccio - Galla..…

h 17.13: SS434 Transpolesana

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 5,102 km dopo Incrocio Villa Bartolomea (Km. 45)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum