Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il sole smentisce le "proiezioni" temporalesche

Il sistema nuvoloso sull'Europa occidentale è avanzato più lentamente del previsto sul nord Italia. Le correnti da sud non si sono attivate; a sostituirle un vento sostenuto dai quadranti nord-orientali e una domenica in prevalenza soleggiata quasi ovunque.

Prima pagina - 14 Maggio 2001, ore 06.54

Cosa ci attende questa settimana? Prima di raccontarvi cosa sta per succedere, vi raccontiamo cosa non è successo: l'instabilità che si pensava dovesse raggiungere il settore nord-occidentale già ieri non si è affatto manifestata, il vento fresco che avrebbe dovuto insistere solo nella giornata di sabato, ha invece soffiato anche domenica, regalando anche qualche subdolo annuvolamento al nord-est e una bellissima giornata di sole ventilata al nord-ovest. Anche al centro e al sud il vento fresco ha fatto apprezzare il clima mantenendo la temperatura su valori gradevoli. Ora si dovrebbe cambiare musica? La risposta è affermativa in tutti i casi: sia perchè i nuclei temporaleschi, nel loro movimento verso la regione alpina ed il centro Europa, attiveranno correnti calde meridionali, sia perchè un'alta pressione di tipo dinamico tra il Mediterraneo meridionale e l'Africa settentrionale dovrebbe assicurare, almeno al centro-sud, una settimana praticamente estiva grazie alla sua azione stabilizzante che avvita e comprima l'aria riscaldandola: si tratta di un'azione di subsidenza, cioè di "sprofondamento" degli strati d'aria calda verso il suolo che assicurano il bel tempo. Qualche carta in nostro possesso "storce il naso" rispetto a questa situazione balneare, ma molte sono le conferme in tal senso e anche se i fronti legati alla depressione sull'Atlantico portoghese dovessero dimostrarsi più bellicosi, scendendo di qualche grado di latitudine più a sud, la sostanza non cambierebbe: avremmo sempre venti caldi da sud ad accompagnarli. Dunque si va verso un periodo di moderata instabilità temporalesca al nord e, verso un tempo in prevalenza bello e caldo al centro-sud con l'eccezione di qualche isolato fenomeno sulle zone interne del centro. Giovedì e venerdì l'alta pressione mediterranea dovrebbe prendere possesso dell'intera Penisola e il sole splendere ovunque. Per sabato 19 si profila invece un peggioramento ad iniziare dal nord Italia. PREVISIONI PER OGGI: Nord: cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso sul settore nord-occidentale con schiarite anche ampie ma con tendenza a sviluppo di focolai temporaleschi nel pomeriggio ed in serata, soprattutto sulle zone montuose e su quelle pedemontane. Sul settore nord-orientale e sull'Emilia-Romagna cielo inizialmente sereno ma con tendenza a parziale aumento della nuvolosità sulle Alpi, sulla Lombardia orientale, sul piacentino e sul Veneto. Verso sera, anche su queste zone, non si escludono brevi temporali, segnatamente nella zona del lago di Garda e nel bresciano. Temperatura senza notevoli variazioni, ma naturalmente in calo durante i temporali. Centro: cielo sereno o poco nuvoloso con tendenza a parziali annuvolamenti su Sardegna e Toscana, al mattino nubi anche sul Lazio ma in dissolvimento; scarse le possibilità di precipitazioni, appena più probabili su Barbagia e zone interne della Toscana; sulle altre zone bel tempo e temperatura senza variazioni rilevanti. Sud: cielo sereno o poco nuvoloso, con velature sulla Campania e possibili annuvolamenti sulla Sicilia occidentale, venti deboli settentrionali, tendenti a provenire da WSW sulla Sicilia. Moto ondoso in diminuzione, giornata tranquilla, favorevole agli spostamenti. Tendenza per domani: Al nord ancora instabile con qualche breve temporale locale nelle ore pomeridiane. Dalla serata ulteriore aumento dell'instabilità sul settore occidentale. Temperatura stazionaria. Al centro poco nuvoloso con qualche cumulo sulla Toscana, sulla Sardegna, sull'Umbria e sul Lazio: non si esclude qualche breve temporale. Sulle altre regioni bel tempo. Valori termici in lieve rialzo. Al sud permarranno condizioni di cielo sereno con qualche velatura o annuvolamento sparso sulla Campania, la Calabria e la Sicilia. Temperatura in aumento.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum