Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il sole prevale, ma instabilità latente su Alpi e nord-est

Possibili brevi temporali nel pomeriggio su Alpi e regioni di nord-est, più isolati e sporadici sul resto del settentrione, isolati sull'Appennino centrale. Per il resto soleggiato e abbastanza caldo nel pomeriggio. Martedì e mercoledì tempo simile. Da giovedì progressivamente più stabile e caldo, con seconda ondata di calore stagionale durante il fine settimana.

Prima pagina - 1 Luglio 2013, ore 07.45

SITUAZIONE: l'Italia risulta ancora parzialmente vulnerabile all'iniziativa delle correnti instabili in arrivo dall'Atlantico. In particolare il settentrione e segnatamente le regioni di nord-est, sperimenteranno a tratti condizioni di variabilità con possibili temporali, che potranno sconfinare anche sulle zone pianeggianti e costiere.

TEMPORALI: risulteranno più probabili su Alpi, Prealpi, Veneto, Friuli Venezia Giulia, più sporadici, sebbene possibili sul resto del nord. Isolati su Umbria, Marche, Abruzzo, zone interne del Lazio.

EVOLUZIONE: la progressiva rimonta dell'anticiclone dovrebbe garantire una generale stabilizzazione nella seconda parte della settimana, anche se sull'estremo nord-est e in parte lungo le regioni adriatiche potrebbero ancora manifestarsi locali temporali.

ONDA DI CALORE: durante il fine settimana 6-7 luglio attese punte di 35°C su diverse aree del Paese e aumenterà quasi ovunque il disagio da caldo.

PROIEZIONI LUNGO TERMINE: l'ondata di caldo in arrivo nel fine settimana potrebbero insistere sino a mercoledì 10 luglio. Nella seconda decade del mese attesa gradualmente una nuova fase instabile, segnatamente al nord. Da confermare.

OGGI: al nord qualche passaggio nuvoloso, soprattutto su Alpi e regioni di nord-est, dove la nuvolosità risulterà più densa e a tratti insistente, per il resto prevarranno ancora condizioni di bel tempo. Nel corso del pomeriggio sviluppo di focolai temporaleschi su Alpi, Prealpi, Veneto, Friuli Venezia Giulia in discesa dai monti alle pianure, con parziale coinvolgimento della fascia costiera. Anche sull'Appennino centrale non è escluso qualche spunto temporalesco, specie tra Umbria, Marche ed Abruzzo. Per il resto ancora molto sole e un po' di caldo pomeridiano.

DOMANI: tempo simile, sarà ancora il nord-est la zona a maggior rischio di temporali o rovesci pomeridiani, tempo migliore altrove. Caldo moderato nelle ore pomeridiane.

Controlla qui le mappe del disagio da caldo:
http://meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Indice-di-disagio-estivo/33057/

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum